‘EROS’, LA NOVITÀ VERSACE
CON UNA NOTA DI SICILIA

La nuova fragranza Versace interpreta il potere seduttivo anche attraverso gli agrumi di Sicilia: ecco tutte le note di “Eros”

Una espressione di potere e seduzione, il potere travolgente di una donna racchiuso in un’essenza radiosa e sensuale: si presenta così “Eros”, la nuova fragranza lanciata da Donatella Versace. Il profumo è racchiuso in una boccetta che, nel più classico stile Versace, richiama la mitologia greca, a cominciare dal tappo ad anfora e al famoso logo della Medusa. A interpretare il potere seduttivo nella campagna pubblicitaria è Lara Stone, in posa negli scatti di Mert Alas e Marcus Piggot. Insieme a lei c’è Brian Shimansky, che interpreta Eros, il Dio eterno dell’amore che incontra una sirena. La direzione artistica è di Donatella Versace.

La fragranza nasce dall’associazione di note di agrumi pregiati come il limone di Sicilia e il mandarino, che vengono associate a note fruttate e croccanti, come lampone e ribes bianco. Un accenno di calone crea invece l’effetto glacé, come di sorbetto, mentre al centro i petali di fresia e magnolia donano femminilità. La Sicilia ritorna anche con i tocchi di fiori d’arancio e gelsomino, che aggiungono intensità, mentre sul fondo si trova un accento di parchouli bianco e note di legni e muschio.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato