FESTA DELLA CILIEGIA E PIATTI TRICOLORE
ROBERTO LIPARI A SANLORENZO MERCATO

In occasione della Festa della Repubblica, le botteghe del Mercato si vestono di tricolore proponendo ognuna una pietanza speciale ispirata alla bandiera italiana

Sanlorenzo Mercato si prepara, domenica 5 giugno alle 21, ad accogliere una delle più luminose tra le sue “Stelle a Sanlorenzo”: il comico palermitano Roberto Lipari. Già star del web con quasi 120mila fan, in questi giorni Lipari è sotto i riflettori della tv italiana, alle prese con la finale di Eccezionale Veramente, il talent show della comicità in onda su La7. Lipari, tra i più apprezzati dalla giuria composta da Diego Abatantuono, Selvaggia Lucarelli e Paolo Ruffini, ha già superato le prime due fasi della selezione tra centinaia di aspiranti comici da tutta Italia e il 2 giugno si giocherà il podio con gli ultimi concorrenti ancora in gara. A Sanlorenzo Lipari propone un’anticipazione libera ed improvvisata del suo spettacolo “Divanazioni”, che riprende il format più celebre dei suoi video ormai cult in rete, girati direttamente sul suo divano di casa.

Ma prima dell’appuntamento con la comicità di domenica 5 giugno, Stelle a Sanlorenzo continua con la musica sul palco del giardino del Mercato. A partire da giugno, Sanlorenzo inoltre allunga il suo orario di apertura con ultimo ingresso a mezzanotte tutti i giorni della settimana.

1 giugno ore 21 – TERESA
Professionisti della musica Made in Palermo, accomunati tutti dalla stessa passione per la musica cantautorale italiana, riarrangiata in chiave swing e world/folk, i TERESA propongono un viaggio musicale da Fred Buscaglione a Mannarino che sa far emozionare, sorridere e nel finale anche ballare, grazie al talento del maestro Giovanni Schimmenti alle tastiere, di Bartolo Costanzo alla batteria/percussioni ed alle voci di Alessandra Ponente e Cinzia Gargano che fanno anche sapiente uso di vari strumenti quali armonica a bocca, Kazoo, ukulele, piccole percussioni e beatbox.

2 giugno ore 21 – SERENA GANCI
La cantautrice palermitana ci racconta le sue canzoni, vecchie e nuove tornando al suo primo amore: il jazz. Riscrive e reinterpreta la sua produzione con suoni fatti di “legno” di “corde”, accompagnata da Fabrizio Francoforte (batteria) Lino costa (chitarra) e Luca La Russa (basso). Dopo un’intensa attività che negli ultimi anni l’ha vista in teatro con Emma Dante (con la quale continua un’intensa collaborazione), al cinema con alcuni brani per la colonna sonora di ” tutta colpa di Freud ” di Paolo Genovese ed infine in tv come attrice e cantante ne ” Il Giovane Montalbano”, Serena Ganci torna sul palco per raccontarci un po’ di storie con la sua inconfondibile voce.

2 giugno – FESTA DELLA REPUBBLICA
Ma Sanlorenzo è prima di tutto cibo e tradizione. Ecco perché il 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, le botteghe del Mercato si vestono di tricolore proponendo ognuna una pietanza speciale, a edizione limitata solo per la ricorrenza, ispirata alla bandiera italiana. Così ad esempio sul banco del forno sarà possibile trovare una crostata tricolore con fragole fresche, cioccolato bianco e pistacchi; la friggitoria propone uno stecco con tre involtini di lasagna fritti con ripieno, rispettivamente, di formaggi, spinaci e ragù al pomodoro; in salumeria spazio invece a una girella di mozzarella ripiena di pomodoro e rucola; e così via con le proposte speciali delle altre botteghe.

5 giugno – ANTEPRIMA FESTA DELLE CILIEGIE DI CHIUSA SCLAFANI
Domenica 5 giugno sarà anche il giorno della ciliegia a Sanlorenzo Mercato. A una settimana dalla celebre Festa delle ciliegie di Chiusa Sclafani, una delegazione di produttori del paese porta a Sanlorenzo una selezione di ciliegie e derivati direttamente da agricoltura biologica. Oltre alle ciliegie bio si potranno degustare gratuitamente liquore alla ciliegia, confetture e marmellate di ciliegia direttamente offerte dagli stessi produttori, che ne spiegheranno tutti i segreti della lavorazione e le qualità uniche del territorio.

4-5 giugno – LABORATORI PER BAMBINI
Come di consueto, inoltre, sabato e domenica al Mercato ci saranno anche gli appuntamenti dedicati ai più piccoli: sabato 4 giugno alle 17.30 con “Alla scoperta dei colori e della loro importanza in Natura!”, per imparare l’origine dei colori su piante, frutti e ortaggi. Un laboratorio di manipolazione che attraverso l’uso di colori e pongo naturali, stimolerà la curiosità verso l’ambiente. Domenica 5 giugno alle 11.30, spazio invece a “Giochiamo con i 5 sensi”: un laboratorio dedicato ai cinque sensi con giochi e racconti adatti a tutte le età, per imparare a osservare anziché guardare, gustare anziché mangiare, annusare anziché odorare, ascoltare anziché sentire, percepire anziché toccare, per guardare il mondo da un punto di vista diverso.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato