PALERMO IN BORSA
PERI PERI DESIGN LANCIA ‘MARKET BAG’

peri peri design

Dalle idee di due designer palermitani nasce Peri Peri Design: la prima creazione è “Market Bag”, collezione di shopper dedicate ai mercati storici del capoluogo

Provate a chiedere in giro qual è l’immagine più rappresentativa di Palermo: difficile che vi venga data una sola risposta. Chiunque conosca la città, o almeno l’abbia visitata una volta, ha un proprio luogo-simbolo e, tra quelli più gettonati, figurano immancabilmente i mercati storici. Questi spazi hanno conquistato una notorietà sempre maggiore: accade così, ad esempio, che uno scorcio della Vucciria finisca su una borsa.

L’idea è di Peri Peri Design, nuovo progetto nato a Palermo, che ha realizzato “Market Bag”, collezione di borse ispirate ai mercati storici del capoluogo siciliano. Accessori che prendono spunto dai luoghi della tradizione e da una città che va scoperta andando “peri peri”, cioè “in giro”. Dietro questo nome ci sono due designer palermitani che, nel mese di aprile, hanno deciso di dare forma al loro progetto: «Dopo aver visto un po’ d’Europa – raccontano – ci siamo resi conto di quante potenzialità inespresse abbia la nostra città e di come molti cittadini non ne siano consapevoli».

peri peri retroNelle intenzioni dei due creativi c’è la volontà di andare oltre il tradizionale concetto di souvenir, superando gli stereotipi negativi associati alla città di Palermo e, in generale, alla Sicilia: «L’obiettivo – spiegano – è promuovere e mettere in primo piano la parte migliore della città: una Palermo aperta a cittadini e turisti, orgogliosa e cosciente del proprio patrimonio artistico e culturale. “Market Bag” è la prima linea di prodotti, cui ne seguiranno altri».

Foto: pagina Facebook Peri Peri Design

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato