ALLA COTOURIER FLAVIA PINELLO
IL PREMIO GIUSEPPE GUARINO 2017

La cotourier palermitana si è contraddistinta nel settore Sartoria di Alta Moda

In occasione del congresso nazionale di Casartigiani e Artigiancassa, alla stilista Flavia Pinello è stato consegnato il premio “Giuseppe Guarino al Valore e Merito Artigiano 2017”, riconoscimento nazionale dato all’azienda Artigiana dell’anno. La cotourier palermitana si è contraddistinta nel proprio settore, in questo caso nella Sartoria di Alta Moda, con le seguenti motivazioni:
– aver dimostrato di essere una vera eccellenza nella sartoria donna
– aver portato l’artigianato Made in Italy nel mondo
– essere un esempio d’imprenditorialità giovanile under 35 e femminile.

Sin dall’infanzia, Flavia Pinello è stata formata al mondo dell’alta moda dalla nonna, Teresa Correnti, sarta per le Sorelle Fontana. Nel suo percorso formativo ha frequentato un corso di taglio e confezione, per poi intraprendere un apprendistato presso uno dei migliori atelier palermitani di abiti da sposa e cerimonia, dove ha appreso nuove tecniche dell’alta sartoria siciliana e del disegno di moda. A chiudere il ciclo della sua formazione, è arrivato il diploma in Fashion Design.

Il suo stile perfettamente riconoscibile è stato definito dalla critica di settore come un “rinnovamento del minimal chic“ ed è approdato anche alla finale nazionale del concorso internazionale “The Look of the Year Fashion Award 2013” a Gela, presso le Mura di Timoleonte. La partecipazione le è valsa diverse interviste e pubblicazioni, tra le quali spicca la rivista LABOR, distribuita in Russia, che ha esaltato la bellezza delle creazioni della Pinello, consigliandola al pubblico russo come una delle migliori stiliste emergenti del Made in Italy.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato