LA PIZZA SICILIANA NEGLI USA
DUE SPECIALITÀ A EATALY CHICAGO

Il 7 e 8 ottobre, nell’ambito della quarta edizione “Identità Chicago” a Eataly, due specialità del pizzaiolo palermitano Fabio La Barbera racconteranno il territorio

La pizza siciliana arriva in America, grazie al ristorante Bioesserì: il 7 e 8 ottobre, nell’ambito della quarta edizione “Identità Chicago” a Eataly, due specialità del pizzaiolo palermitano Fabio La Barbera racconteranno il territorio. Si tratta di ‘Identità’ e ‘Fake’ e anche si una versione dello sfincione di Bagheria. Le pizze sono realizzate con farina di farro monococco integrale di Petra Molino Quaglia e sono caratterizzate da un basso contenuto di acidi grassi saturi e di amido, quindi per questo sono leggere e più digeribili.

‘Identità’ è una Margherita alla provola rivisitata, il cui ingrediente principale è il pomodoro Pachino, impiegato al posto della classica salsa, marinato per 48 ore. “Fake”, invece, è una riproposta ironica della ricetta tradizionale del pollo alla cacciatora, con una crema di peperoni in agrodolce a cui si aggiungono i profumi e i sapori decisi del pesto classico genovese e del pesto di olive con alici. Alla cena di gala che concluderà l’evento ci saranno circa 250 persone, con chef come Davide Oldani.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato