LA CUCINA SICILIANA DEL G7 DI TAORMINA
VOLA A WASHINGTON

Lo chef Roberto Toro, dopo il successo ottenuto al summit del G7 a Taormina, è stato invitato a Washington

Il Belmond Grand Hotel Timeo di Taormina sarà protagonista di due eventi internazionali legati all’eccellenza italiana nel settore food&beverage. L’executive chef Roberto Toro, dopo il successo ottenuto al summit del G7 a Taormina, è stato invitato a Washington per la seconda edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo negli Stati Uniti.

Sarà proprio lui a realizzare la cena di gala di sabato nella residenza dell’ambasciatore d’Italia a Washington, reinterpretando il menu del Vertice G7 di Taormina, con piatti ispirati alla tradizione siciliana.

Dal 23 al 26 novembre all’Hotel de Paris di Montecarlo ci sarà Alfio Liotta, Bar Manager di Belmond del Timeo, come guest bartender e il suo famoso Etna Spritz, incluso da Condé Nast Traveler tra i migliori 8 cocktail al mondo.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato