PALERMO WEDDING DESTINATION
LA CITTÀ PERFETTA META DELL’AMORE

L’iniziativa promossa da Confcommercio Palermo e punta a creare una rete di imprenditori del settore wedding, ma non solo. Presentati anche i nuovi moduli di formazione, dedicati a professionisti e società

Palermo meta privilegiata di turismo matrimoniale internazionale: è l’obiettivo di Palermo Wedding Destination, illustrato nel corso di una conferenza stampa, a Villa Niscemi, alla quale hanno partecipato il sindaco Leoluca Orlando, Patrizia Di Dio, presidente Confcommercio Palermo, Alessandra Montana e Monica Balli, rispettivamente managing director e event manager della società Allumeuse Communication. Presente anche lo chef stellato Tony Lo Coco, ha portato la sua testimonianza ed esperienza relativa al settore.

L’iniziativa è promossa da Confcommercio Palermo e punta a creare una rete di imprenditori del settore wedding, ma non solo. Presentati anche i nuovi moduli di formazione, dedicati a professionisti e società: i corsi di formazione per «Wedding planner» e «Wedding destination management» hanno lo scopo di mettere a disposizione degli operatori territoriali il migliore livello di competenza reperibile sul mercato al fine di promuovere il territorio.

«Siamo passati dall’essere città della mafia a essere città della cultura», ha detto il sindaco Leoluca Orlando. «Quella che vogliamo fare – ha spiegato Patrizia Di Dio – è una operazione di autostima ma nello stesso tempo di umiltà consapevoli che abbiamo un immenso giacimento ma per estrarre valore occorre prepararsi e non immaginare di improvvisarsi».

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato