Sanlorenzo Mercato festeggia con le arance il secondo compleanno

Sanlorenzo Mercato festa

Da due anni a Palermo Sanlorenzo Mercato offre esperienze food di qualità. Per festeggiare il suo compleanno rende ancora una volta protagoniste le arance di Ribera

Dopo aver servito oltre 250mila caffè, più di 30mila panini con la milza e 55mila calici di vino e bicchieri di birra artigianale, per Sanlorenzo Mercato è arrivato il momento di festeggiare. Sono due le candeline sulla torta del Mercato, che ha aperto i battenti dei suoi innovativi spazi poco più di 700 giorni fa, accogliendo il suo pubblico oltre 1,3 milioni di volte.

Un anniversario che anche quest’anno viene festeggiato con le arance, in omaggio ai fasti dell’antica agrumaria che negli anni ‘40 era attiva nei locali che oggi ospitano il Mercato.

La festa degli agrumi a Sanlorenzo Mercato

Il Mercato festeggerà le giornate del 18 e 19 marzo con ben 7 quintali di arance dell’azienda di Paolo Ganduscio a Ribera, un’eccellenza pluripremiata e riconosciuta a livello mondiale. Una festa soprattutto per i bambini sotto i 10 anni, che potranno assaporare gratuitamente la spremuta d’arancia fatta con questa dolcissima varietà di arance.

Tutte le botteghe prepareranno pietanze speciali a base di agrumi e le aziende più rappresentative del territorio siciliano presenteranno, tra degustazioni e assaggi, i loro prodotti a base di arance: dalle classiche marmellate alle creme di carote e arance o arance e zenzero, passando per conserve speciali a base di pesce e arance, ma anche dolcetti, canditi e praline aromatizzate.

I festeggiamenti sul palco del Mercato, tra folk internazionale e locale

Accanto al gusto, prende vita nel weekend anche un programma speciale di spettacoli e musica con tanti ospiti. Sabato 17 marzo I Picciotti della Lapa del Teatro Ditirammu offriranno un intrattenimento musicale con una piccola folk band che si esibirà in un repertorio di canti e cunti popolari siciliani. A seguire, sul palco salirà Manuel Bellone (voce e chitarra), chitarrista dall’anima folk, ma dallo spirito rock e dalle sonorità internazionali.

La festa continuerà domenica 18: dalle 21 i Picciotti della Lapa Teatro Ditirammu torneranno a intrattenere il pubblico con performance teatrali e canti inediti, sotto l’attenta regia di Elisa Parrinello.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato