Festival Sky Arte: a Palermo arrivano Manuel Agnelli, Brunori Sas e tanti altri big

Tutti gli eventi del Festival di Sky Arte sono gratuiti, ma bisogna prenotare per partecipare

Sky Arte celebra Palermo Capitale Italiana della Cultura con un festival cui parteciperanno tanti volti noti. Appuntamento nelle giornate di venerdì 12 e sabato 13 ottobre, in diversi luoghi della città, con attori, artisti e creativi, protagonisti di incontri ed eventi dedicati ai temi dell’arte e della cultura.

Tutti gli eventi del Festival di Sky Arte sono gratuiti, ma bisogna prenotare per partecipare (cliccando qui). Tra gli ospiti che arriveranno a Palermo, ci sono Brunori Sas, Manuel Agnelli, lo scienziato Stefano Mancuso e i Deproducers, Oliviero Toscani, Ennio Fantastichini, Enrico Lo Verso, Isabella Ragonese, Carlo Lucarelli e Tea Falco.

Festival Sky Arte a Palermo: il programma

Il Festival di Sky Arte si svolgerà in diversi luoghi della città. Tra questi, ad esempio, c’è Santa Maria dello Spasimo. Qui, venerdì 12 ottobre, la navata centrale ospiterà Brunori Sas in concerto, che darà vita a un omaggio a Lucio Dalla, sulle note di “Com’è profondo il mare”.

Sempre venerdì 12, ma al Teatro Garibaldi, ci sarà Manuel Agnelli, che presenterà in anteprima il trailer di “Afterhours vs Forum”, il film sul concerto del trentesimo anniversario della band milanese.

Nella giornata di sabato 13 ottobre avrà invece luogo una masterclass con Oliviero Toscani, “Solo arrivare in anticipo è peggio che arrivare in ritardo”. Toscani, fotografo di fama mondiale, è giudice di Master of Photography.

Sabato 13, all’Orto Botanico, ci sarà un incontro con Stefano Mancuso, scienziato di fama mondiale. Con lui ci sarà il gruppo Deproducers: quattro musicisti, quattro produttori con percorsi diversi ed importanti. Vittorio Cosma, Gianni Maroccolo, Max Casacci, e Riccardo Sinigallia insieme per condividere un’idea, un progetto di ricerca articolato in capitoli.

Questo è solo un assaggio degli eventi in programma. Il calendario completo delle iniziative è consultabile sul sito del Festival di Sky Arte.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato