Il Fiume Oreto secondo dei Luoghi del Cuore Fai

Al primo posto si è piazzato il Monte Pisano, colpito lo scorso settembre da un incendio, che ha raccolto in poche settimane oltre 114mila firme. Terzo posto, invece, per l’antico stabilimento termale di Porretta Terme.

Il Fiume Oreto conquista il secondo posto nella classifica dei Luoghi del Cuore 2019 del Fai, Fondo Ambiente Italiano. Ha totalizzato 83mila preferenze, dopo aver a lungo guidato la classifica a lungo.

Al primo posto si è piazzato il Monte Pisano, colpito lo scorso settembre da un incendio, che ha raccolto in poche settimane oltre 114mila firme. Terzo posto, invece, per l’antico stabilimento termale di Porretta Terme.

Con la sua seconda posizione il Fiume Oreto si porta a casa 40mila euro. Per mesi il Comitato Salvare l’Oreto ha mandato avanti una sentita campagna a sostegno del fiume, con grande partecipazione da parte dei cittadini. Si è creato un grande tam tam per raccogliere voti in favore del fiume palermitano. Il futuro potrebbe essere un parco urbano con percorsi pedonali e ciclabili.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato