San Valentino in Sicilia: 5 borghi romantici per una fuga d’amore

I borghi siciliani sono lo scenario perfetto per romantiche passeggiate, foto davanti a panorami mozzafiato e stuzzicanti cene.

Ritorna anche quest’anno l’immancabile appuntamento con il giorno più romantico dell’anno. San Valentino in Sicilia offre davvero molte opportunità per le coppie che vogliono concedersi una piccola fuga d’amore.

In particolare, i borghi siciliani sono lo scenario perfetto per romantiche passeggiate, foto davanti a panorami mozzafiato e stuzzicanti cene.

Ecco 5 borghi perfetti per trascorrere il giorno di San Valentino in Sicilia.

  • Erice. Mano nella mano a passeggiare nei vicoletti, alla ricerca di scorci particolari, che avvolti dalla nebbia assumono un aspetto ancor più romantico. Erice è il borgo dell’amore per eccellenza, dove poter gustare anche dei deliziosi dolci, come gli Ericini e le Genovesi.
  • Cefalù. Se preferite il mare, allora Cefalù è la meta che fa per voi. A due passi da Palermo, tra una visita al Duomo e uno scatto suggestivo, trascorrerete sicuramente un tempo prezioso, che vi regalerà splendidi ricordi.
  • Gangi. Antiche Chiese, palazzi, campanili ed edifici in cui si respira l’aria di un tempo antico. Qui ci si ricorda che è bello fermarsi, rallentare dalla quotidianità. Perdetevi nel dedalo di Vicoletti e godetevi lo spettacolo.
  • Castelbuono. Ancora montagna, ancora verde e panorami mozzafiato. È davvero un delizioso gioiello della Sicilia, con un’anima unica nel suo genere. Vi consigliamo di provare i biscotti che vengono preparati dalle abili mani locali, farete sicuramente scorta prima di tornare.
  • Petralia Soprana. Non poteva mancare il Borgo più Bello d’Italia del 2019. Dai suoi tre belvedere domina buona parte della Sicilia, dall’Etna al mare di Termini Imerese. Siamo nel cuore delle Madonie: potete scegliere se visitare solo il centro abitato o concedervi escursioni alla scoperta dei dintorni.
Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato