La Vie en Rosalia, capsule collection La Vie en Rose dedicata al mood Sicilia (FOTO)

Guarda la gallery
8 foto
La Vie en Rosalia, capsule collection La Vie en Rose dedicata al mood Sicilia (FOTO)

La Vie en Rosalia, capsule collection La Vie en Rose dedicata al mood Sicilia (FOTO)

La Vie en Rosalia, capsule collection La Vie en Rose dedicata al mood Sicilia (FOTO)

La Vie en Rosalia, capsule collection La Vie en Rose dedicata al mood Sicilia (FOTO)

La Vie en Rosalia, capsule collection La Vie en Rose dedicata al mood Sicilia (FOTO)

La Vie en Rosalia, capsule collection La Vie en Rose dedicata al mood Sicilia (FOTO)

La Vie en Rosalia, capsule collection La Vie en Rose dedicata al mood Sicilia (FOTO)
DB5A2981

La Vie en Rosalia, capsule collection La Vie en Rose dedicata al mood Sicilia (FOTO)

L’ispirazione nasce da Palermo e dalle sue bellezze: la natura, l’arte, le radici e i simboli, popolari e culturali, la sua religiosità. Una bellezza non fine a se stessa, ma motore di sviluppo

È stata presentata oggi la nuova capsule collection La Vie En Rosalia, della collezione La Vie En Rose. Il progetto nasce per celebrare i 40 anni di attività della società C.I.D.A. e ha una forte connotazione di sicilianità, per valorizzare il “mood” Sicilia, l’artigianalità e la tradizione con le stampe esclusive, appositamente create.

L’ispirazione nasce da Palermo e dalle sue bellezze: la natura, l’arte, le radici e i simboli, popolari e culturali, la sua religiosità. Una bellezza non fine a se stessa, ma motore di sviluppo.

Il nuovo progetto è una “capsule collection” inserita in collezione, da promuovere nei mercati esteri, on line, con una forte caratterizzazione della tradizione, della cultura siciliana. Stampe esclusive, appositamente create e ispirate dalla Sicilia e ai suoi simboli sempre più apprezzati nel mondo e dai turisti. Con La Vie En Rosalia l’obiettivo è quello di esaltare le icone e i simboli del patrimonio culturale e popolare declinandoli in chiave moderna e “fashion”.

Con la scelta del nome, Rosalia, l’azienda celebra uno dei massimi simboli della nostra città, la Santuzza, la Santa Patrona di Palermo, la liberatrice dalla peste, la donna suscitatrice di speranza, di voglia di ripresa, di rinascita, di nuova vita che prevale sulla morte, di liberazione la grande santa, venerata dai palermitani e non solo.

Le fantasie dei tessuti utilizzati per la realizzazione dei capi sono esclusive, tratte dai colori e dalle icone della tradizione siciliana. Quelle in maiolica, per esempio, rievocano le classiche ceramiche della tradizione popolare e dei palazzi della nobiltà. Quelle damasco richiamano lo splendore delle tappezzerie dei palazzi aristocratici siciliani, quelle barocco fondono ricche decorazioni aristocratiche in una combinazione opulenta, magnifica e sfarzosa come il periodo a cui sono ispirate.

Quelle arabesque riflettono l’influenza che, dopo più di mille anni, la dominazione araba continua ad avere nei segni e nei colori della Sicilia. Grande spazio non si poteva poi non dare alla natura siciliana, lussureggiante e unica, dove si incrociano piante e colture di luoghi dai climi diversi e del nostro meraviglioso mare.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato