fbpx

PERDERE PESO CON LA ‘FAST DIET’
TENDENZA DEL MOMENTO

Come si intuisce dal nome, è un metodo per perdere peso velocemente: ecco come funziona il regime alimentare che raccoglie sempre più consensi.

Si chiama Fast Diet ed è tornata in auge negli ultimi tempi (anche se se ne parla già da un po’), ottenendo più consensi della celebre Dukan. Nasce da un’idea di Michael Mosley, giornalista e medico della Bbc, e Mimi Spencer, giornalista di moda e cucina. Questa dieta si basa su una drastica riduzione delle calorie, grazie a un digiuno “intelligente”, e permette di perdere fino a 10 chili in 8 settimane.

Il principio della Fast Diet è abbastanza semplice: per cinque giorni alla settimana si mangia un po’ di tutto, senza esagerare, mentre nei restanti due giorni si assumono quotidianamente al massimo 500 calorie (per le donne) o 600 calorie (per gli uomini). È molto importante bere molto, al fine di stare bene: almeno un litro e mezzo al giorno, tra acqua, tisane e tè verde. Banditi, invece, succhi di frutta zuccherati e alcol.

Tra i sostenitori di questa dieta ci sono l’oncologo Umberto Veronesi e il dottor Luigi Fontana, docente di Scienza della Nutrizione presso la Washington University di St. Louis e l’Università di Brescia.

«I cambiamenti metabolici dell’organismo quando si sta per molte ore a digiuno stimolano l’autofagia – spiega il dottor Fontana –  una pulizia naturale delle cellule danneggiate del vostro corpo». Alcuni studi, inoltre, hanno dimostrato che attraverso i periodi di digiuno si bruciano grassi accumulati nel tempo (quindi si perde peso).

Prima di lasciarsi conquistare dall’entusiasmo, però, è fondamentale ricordare una cosa: qualunque sia la dieta che si intende seguire, è fondamentale farlo sotto il controllo del proprio medico e dopo aver sentito il suo parere. Il digiuno, ad esempio, non è adatto a tutti: i diabetici, gli ipertesi, le donne gravide e chi soffre di insufficienza renale lo deve assolutamente evitare.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato