IL GENTILUOMO SENZA CAPPELLO
LA MODA UOMO NEL LIBRO DI DELL’OGLIO

Un manuale sull'eleganza maschile scritto da Mario Dell'Oglio, erede del più importante negozio di moda per uomo a Palermo

Un saggio dedicato all’eleganza maschile, in una ricognizione panoramica sull’attitudine degli uomini all’abbigliamento. L’autore de “Il gentiluomo senza cappello” è Mario Dell’Oglio, erede di una tradizione nel settore della moda che a Palermo si tramanda da quattro generazioni. Dell’Oglio consegna al lettore un vero e proprio manuale sull’eleganza maschile che presto si fa portatore di domande complesse sulla personalità che ognuno di noi ogni giorno esprime, anche attraverso i vestiti, veicolo con il quale ci si presenta al mondo, ma prima di tutto, ci si confronta con se stessi.

Il libro edito da Leima non è solo un manuale che consente di districarsi tra fogge, colori, tessuti, da scegliere con cura a seconda dell’evento o della relazione che si vuole instaurare ma è anche, e soprattutto, uno strumento per iniziare a porsi quesiti come “chi voglio essere” e “quale posto voglio occupare”. In questo libro non si racconta come mettere il fazzoletto nel taschino o come annodare la cravatta, e neppure come abbinare tessuti a colori. Tra le pagine di Dell’Oglio si racconta come portare tutto questo. Per questo è stato lanciato l’hashtag #gentiluomosiciliano: un uomo che può indossare anche l’intero guardaroba, ma solo con stile e con il sorriso, così come auspica l’ultimo capitolo del libro.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato