100 ANNI DI NAIL ART
L’EVOLUZIONE DELLA MANICURE – VIDEO

Dalle unghie al naturale di inizio Novecento, alle manicure eccentriche dei giorni nostri: un viaggio nella nail art che dura un secolo

Perfettamente squadrate, arrotondate, affilate come artigli, tanto lunghe quanto scomode o corte quanto basta: a ciascuna donna bisogna dare la sua manicure. I trend di stagione si susseguono rapidi, ci propongono colori e novità sempre diversi, in bilico tra qualcosa che si faccia notare e una scelta che sia segno di classe e buon gusto. La cura delle unghie è un vero e proprio rito, che ognuna vive a modo proprio: c’è chi dedica a questo momento tutto il tempo necessario e chi, invece, riesce di fretta a stendere appena un velo di smalto trasparente.

C’è chi non riesce a fare a meno di un colore sgargiante e chi di fronte a glitter e decorazioni perde la testa. Nel corso dei secoli, molto è cambiato in fatto di nail art: l’ultimo video realizzato dal portale Mode.com riassume in circa 2 minuti un secolo di cura delle unghie. Il viaggio comincia con le unghie al naturale di inizio Novecento, per passare attraverso smalti color pastello, rossi accesi, la disco-fashion brillante e nuances eccentriche. Dopo il ritorno alla naturalezza della french manicure, la nail art dei giorni nostri ha riscoperto perline luccicanti e glitter.

GUARDA IL VIDEO

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato