fbpx

DALLA SICILIA ALLA CINA
NUOVO FILM PER MARIA GRAZIA CUCINOTTA

Si intitola "C'è sempre un perché" ed è la prima collaborazione cinematografica tra Italia e Cina. La protagonista è la siciliana Maria Grazia Cucinotta

C’è anche la siciliana Maria Grazia Cucinotta tra le grandi star che quest’anno partecipano al Taormina Film Festival. L’attrice porta al Teatro Antico un film, fuori concorso, che la vede protagonista: si tratta di “C’è sempre un perché”, pellicola che segna la prima collaborazione cinematografica tra Italia e Cina. Prima del film è stato proiettato il cortometraggio “Twenty one Twenty”, del regista cinese Zhou Difei, per fare conoscere nel nostro Paese il lavoro dei giovani registi del Sol Levante.

L’idea della collaborazione è nata cinque anni fa, quando si è capito l’elevato potenziale di questa possibilità. La pellicola, girata proprio tra Cina e Sicilia, uscirà nelle sale italiane il prossimo autunno: racconta la storia di Maria (interpretata da Maria Grazia Cucinotta), che attende che il fidanzato si decida a sposarla. Un giorno, in modo rocambolesco, si imbatte in Li, un eccentrico personaggio che sconvolgerà la sua vita. “C’è sempre un perché” uscirà anche in Cina e i numeri degli spettatori e delle sale sono davvero importanti: si parla di 800 milioni di persone.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato