0

Dalla Sicilia alla Cina, per promuovere i marchi made in Italy. L’idea della catanese Ambra Schillirò, trasferitasi nel Paese asiatico per provare a fare impresa, è diventata una solida realtà di successo: una piattaforma dedicata alla comunicazione, sui social network orientali, dei brand del nostro Paese. Social Cloud China nasce dall’incontro tra Ambra Schillirò e Mattia Visconti, diventati soci due anni fa. All’inizio si occupavano di marketing ed uffici stampa per aziende italiane operanti in Cina, soprattutto nei settori moda e cibo, e hanno deciso di allargare i loro orizzonti, acquisendo clienti in altri ambiti.

Le piattaforme di comunicazione sul web qui sono in crescita, ma le più diffuse sono diverse da quelle del mondo occidentale. Il team di Social Cloud China ha individuato i mercati di riferimento, riuscendo a mettere in comunicazione i marchi con le piattaforme di tendenza legate a lifestyle, food e fashion. In questo modo è stato possibile pianificare la comunicazione marketing delle aziende interessate a conquistare il mercato locale, offrendo un valido supporto al made in Italy che ha tanto piace ai cinesi.

Leave a Reply