I TESORI ARABO NORMANNI
IN UNA GUIDA PER I PIÙ PICCOLI

La guida “I tesori arabo-normanni”  è pensata per permettere ai più piccoli di scoprire lo straordinario patrimonio di Palermo

I gioielli arabo-normanni di Palermo sono anche a portata di bambino, grazie a colori, disegni, giochi e un linguaggio facile e intuitivo, che invoglia i più piccoli a scoprire e amare i monumenti. La guida “I tesori arabo-normanni”  è stata realizzata da Carolina Lo Nero e Anna Maria Balistreri ed è pensata per i bimbi sopra gli otto anni. «A Palermo – ha detto il sindaco Leoluca Orlando in occasione della presentazione della guida – ognuno si deve sentire cittadino e non immigrato  -. La nostra è la città dell’accoglienza, e l’Unesco ci ha riconosciuti».

Il sito seriale “Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale” è una realtà complessa e composita e conta al suo interno diversi monumenti: il palazzo dei Normanni e la Cappella Palatina; la chiesa di San Giovanni degli Eremiti; la chiesa di Santa Maria dell’Ammiraglio; il palazzo della Zisa; la chiesa di San Cataldo; il ponte dell’Ammiraglio; la cattedrale di Palermo; la cattedrale di Cefalù e il chiostro; la Cattedrale di Monreale e il chiostro. È stato iscritto nella lista del patrimonio mondiale Unesco nel 2015.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato