APRE A TAORMINA KISTÈ
NOVITÀ DELLO CHEF STELLATO D’AGOSTINO

Pietro D'Agostino apre a Taormina "Kistè", locale che vuole raccontare esperienze attraverso una cucina essenziale, che esalta ingredienti esclusivamente prodotti in Sicilia

Inizia giovedì 16 marzo la nuova avventura dello chef Pietro D’Agostino, a dieci anni dal riconoscimento della stella Michelin al suo storico ristorante, “La Capinera” di Taormina. Sempre a Taormina, in uno palazzo del Quattrocento, apre infatti Kistè, locale che vuole raccontare esperienze attraverso una cucina essenziale, che esalta ingredienti esclusivamente prodotti in Sicilia. Il nome è un omaggio alle origini greche della città ed è ispirato alla presenza nei locali (l’antica Casa Cipolla di via Santa Maria De’ Greci, raro esempio di stile tardo Rinascimento siciliano) di due cisterne di epoca romana.

Le materie prime sono accuratamente selezionate e saranno disponibili con marchio “Io Pietro D’Agostino”: si va dall’olio di nocellara dell’Etna al Passito di Pantelleria Doc, per arrivare a una pasta realizzata con grani siciliani. Kistè si presenta come un esempio di “easy gourmet”, un luogo in cui ritrovare la presenza di piatti preparati solo con ingredienti tipici del posto, in un delizioso incontro tra creatività e innovazione, memoria e territorio. Il menu presenta novità ricche di tradizione, moderne e pensate nel rispetto della stagionalità dei prodotti.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato