INFLUENCE ON ART ON FASHION
A PALERMO LA SFILATA-SHOW

Appuntamento mercoledì 31 maggio, nella chiesa di Santa Maria dello Spasimo, con un evento che supera gli schemi del semplice défilé

Moda e arte sono indissolubilmente unite, lungo un percorso fatto di creatività, e trasmettono allo stesso modo al fruitore sensazioni uniche. Superando gli schemi di un semplice défilé, mercoledì 31 maggio nella chiesa di Santa Maria dello Spasimo si svolgerà, alle ore 19, l’evento “Influence of Art on Fashion”.

Sarà ospite la stilista algerina, tunisina d’adozione, Souhir Ben Saad, con il suo brand Esthere Maryline, una delle creative più apprezzate del mercato medio orientale. Dopo anni di assenza da Palermo ritornerà inoltre il cotourier catanese Giovanni Cannistrà. L’appuntamento, ideato da Francesco Burgio e prodotto dall’associazione culturale Eventi Cult, con la regia di Roberto Capone, regalerà tanti momenti di intrattenimento.

Per il teatro ci sarà Paride Benassai, per la danza, Sabaa Benziadi e per jazz Sergio Munafò. La voce di Stefania Blandeburgo, conduttrice dell’evento, alternerà recitazione e presentazioni. I momenti istituzionali saranno affidati alla giornalista Nadia La Malfa. Completano il tutto la mostra pittorica dell’artista siiciliana Beatrice feo Filangeri e del brand internazionale Handmade di Carlo Caruso, con le sue riproduzioni di mobili dei primi del 900 realizzati dal Basile.

“La banda Mediterranea” accompagnerà un momento moda tutto siciliano. I 35 metri di passerella vedranno sfilare, Passi e passetti , Anais, Quartararo, Maria Pia Di Gaudio, Giovanni Cannistrà, Atelier Martorana, Esthere Maryline ed ancora i giovani stilisti emergenti selezionati dall’ente di formazione professionale dei mestieri Euroform: Simona Agnello, Marianna Abbate, Alberto Cangialosi, Valeria D’Aleo, Xin Yang.

3 Commenti
  1. Evento di grande livello Moda e Arte si fondono formando un binomio perfetto .
    Complimenti alla Produttrice FrAncesca Burgio . Ottimo lavoro d

  2. Complimenti alla
    Produzione …
    FrAncesca Burgio sei stata grande un Evento di questo taglio a Palermo mancava da lungo tempo … meritevole di un bis

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato