ADDIO CARLA FENDI
SIGNORA DELLA MODA ITALIANA

La stilista, che aveva 80 anni ed era malata da tempo, è morta oggi a Roma

Addio Carla Fendi: la stilista, che aveva 80 anni ed era malata da tempo, è morta oggi a Roma. Presidente onorario del Gruppo Fendi, ha contribuito, insieme alle quattro sorelle (Paola, Franca, Anna e Alda), al successo della maison. Nel 2007 aveva creato, con il marito Candido, la Fondazione Carla Fendi, che sostiene le arti, l’artigianato e il sociale. Il made in Italy ha perso una delle sue pioniere, un’artefice del successo della moda italiana nel mondo, così come lo sono state Laura Biagiotti e Krizia.

Entrata nell’azienda di famiglia dopo gli studi classici, alla fine degli anni Cinquanta, è stata proprio lei ad avviare l’internazionalizzazione del marchio e la conquista dei mercati esteri, in particolare dell’America. Stratega per il successo dell’azienda, può essere considerata una vera e propria ambasciatrice della maison: «Siamo come le cinque dita di una mano, diceva sempre nostra madre, ognuna ha la sua funzione», ha affermato, parlando di sé e delle sue sorelle.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato