fbpx

AAA CERCASI FEDERICO
AIUTIAMO UNA RAGAZZA A TROVARE IL SUO CAVALIERE!

Si è scatenata una bizzarra caccia al “cavaliere misterioso” che è divenuta in poco tempo virale, coinvolgendo non soltanto gli utenti della rete, ma anche giornali e radio nazionali...

Sul mondo social si è scatenata una bizzarra caccia al “cavaliere misterioso” che è divenuta in poco tempo virale, coinvolgendo non soltanto gli utenti della rete, ma anche giornali e radio nazionali. Promotrice di questa ricerca, KePalle, la nota catena delle “Arancine d’autore”. Oggetto di questa ricerca: Federico, un “anonimo” ragazzo come tanti, che però – a detta di molti – si è reso protagonista di un gesto “d’altri tempi”. Tutto questo è accaduto a Palermo, il 15 settembre scorso, presso il punto vendita KePalle di via Maqueda, quando, a causa di un problema con la carta di credito, una ragazza è venuta a trovarsi nell’impossibilità di pagare il conto.

È a quel punto che è intervenuto Federico, il quale si è volontariamente offerto di pagare per lei.. La ragazza, rimasta colpita dal gesto, si è quindi rivolta ai titolari della catena che hanno messo in moto questa ricerca, che dai social si è propagata verso tutti gli altri media. L’identikit del ragazzo è stato fornito dalla stessa ragazza, che ha ammesso di essere fuggita poco dopo per l’imbarazzo, pur essendo riuscita a cogliere da quella situazione il suo nome e la sua probabile origine siciliana. Ci auguriamo certamente che questa ricerca possa concludersi in maniera positiva, ma, comunque vada, resterà la gioia di sapere che c’è ancora un Federico tra noi.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato