PALERMO CITY RETRÓ:
WEEKEND A CACCIA DI PEZZI VINTAGE

Sabato 27 gennaio, dalle 16 alle 24, e domenica 28 gennaio, dalle 10 alle 20, il parco Villa Filippina, a piazza San Francesco di Paola 18, accoglie appassionati e semplici curiosi

Ritorna per la quarta edizione Palermo City Retrò, la mostra-mercato del vintage e del collezionismo. Sabato 27 gennaio, dalle 16 alle 24, e domenica 28 gennaio, dalle 10 alle 20, il parco Villa Filippina, a piazza San Francesco di Paola 18, si prepara ad accogliere appassionati e semplici curiosi. Abiti, vinili, oggetti da collezione, juke box e persino maggiolini: ci sarà davvero di tutto per quanti sono alla ricerca di pezzi unici o molto rari.

Vintage-mania

Si sono rapidamente moltiplicati, soprattutto negli ultimi anni, gli appuntamenti dedicati agli oggetti vintage, apprezzati non soltanto dai collezionisti, ma anche da quanti ricercano qualcosa di originale. Il termine vintage definisce le qualità e il valore di un oggetto indossato o prodotto almeno vent’anni prima e può anche riferirsi a secoli passati senza necessariamente essere circoscritto al XX secolo.

Gli oggetti vintage possono essere considerati di culto per diversi motivi: materiali, foggia, rarità, ragioni legate a cultura o costume. La parola vintage deriva dal francese antico vendenge (a sua volta derivante dalla parola latina vindēmia) indicante in senso generico i vini d’annata di pregio.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato