San Valentino: idee regalo high tech per stupire il partner

Sportivi, amanti dei videogiochi, dei film e delle serie tv: chiunque sia il vostro partner, ecco alcune idee per soddisfare il suo lato geek

Come stupire il proprio partner a San Valentino? Se il vostro lui (o la vostra lei!) è amante della tecnologia, ecco alcune idee regalo che piaceranno al suo lato un po’ nerd.

Un fitness tracker per (ri)cominciare a fare sport

Gli amanti dello sport non possono farne a meno, ma se il vostro partner ama ancora passare il suo tempo libero sul divano, un fitness tracker è un buon incentivo per cominciare a muoversi. Molte app collegate a questi braccialetti permettono di partecipare a sfide con i propri amici, come quella sul maggior numero di passi fatti durante il giorno. Questi tracker possono essere anche molto tecnologici, oltre che belli da vedere: i migliori sono quelli che monitorano il battito cardiaco, per avere un’idea precisa dell’impatto che lo sport ha sul proprio fisico.

Le cuffie bluetooth

Non solo per appassionati di musica: le cuffie bluetooth ad archetto sono un regalo molto gradito anche dai gamer (sia al computer, sia alla Playstation) e per chi lavora al computer in ambienti rumorosi come gli open space. Se invece il destinatario è un amante della corsa, puntate a un modello in-ear, leggerissimo e pratico.

Un abbonamento per guardare le serie TV

Se la vostra dolce metà non ha ancora un abbonamento a Netflix, è il caso di rimediare al più presto: un buono per questa piattaforma di streaming – che permette di guardare serie TV, film e programmi tv di vario tipo – è un regalo ideale, anche per chi è già abbonato. È possibile acquistarlo online, ma anche nei negozi fisici (per esempio alla Feltrinelli) vendono delle schede prepagate da diversi tagli.

Chromecast, Apple TV, Amazon Fire stick: per una TV smart

Uno strumento in grado di rendere una tv normale una smart tv è un regalo sempre gradito. Il Chromecast di Google permette di trasmettere in tv qualsiasi programma sia sul vostro cellulare o computer, mentre la chiavetta di Amazon e la Apple TV hanno delle app interne (come Netflix e Amazon Prime TV). Un appassionato di cinema e serie tv non potrà che ringraziare.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato