fbpx

Monumenti al chiaro di Luna: il 10 marzo c’è la Notte Bianca Unesco

notte bianca

I monumenti Unesco dell'itinerario "Palermo arabo-normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale" saranno aperti al pubblico con ingresso gratuito, dalle ore 19 alle ore 24

Sabato 10 marzo appuntamento con una Notte Bianca molto speciale. In occasione dell’Anno europeo del Patrimonio Culturale e del Laboratorio del dialogo tra le culture, infatti, i monumenti Unesco dell’itinerario “Palermo arabo-normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale” saranno aperti al pubblico con ingresso gratuito, dalle ore 19 alle ore 24. Un’occasione perfetta per scoprire o riscoprire alcuni gioielli della Sicilia, ammirati in tutto il mondo.

Notte Bianca Unesco: i siti aperti

  • Palazzo Reale / Cappella Palatina (ultimo accesso alle ore 23)
  • Chiesa di San Giovanni degli Eremiti
  • Chiesa di Santa Maria dell’Ammiraglio (Chiesa della Martorana)
  • Chiesa di San Cataldo
  • Cattedrale di Palermo
  • Palazzo della Zisa
  • Ponte dell’Ammiraglio
  • Cattedrale e Chiostro di Cefalù (chiusura ore 21)
  • Cattedrale e Chiostro di Monreale

Il Palazzo Reale e la Cappella Palatina ospitano “Astromundi”. L’evento è curato dalla Fondazione Federico II e dall’Osservatorio Astronomico di Palermo: si comincia con il videomapping proiettato sulla facciata del Palazzo (lato piazza Indipendenza), mentre nell’art shop verrà spiegata la realizzazione tridimensionale su carta dei monumenti del sito seriale. Altri video, poi, saranno proiettati nelle sale Piersanti Mattarella e Pio La Torre, con i commenti degli astronomi. In queste stesse sale si terrà il concerto di armonica di Angelo Adamo e ci sarà anche una mostra di meteoriti provenienti dalla collezione di Gal Hassin di Isnello. Nel cortile della Fontana è prevista una mostra di pannelli a tema astronomico, mentre nei Giardini Reali si potrà osservare il cielo notturno con potenti telescopi.

Anche il Castello della Zisa si veste di luci: a partire dalle 19 è in programma il videomapping “Al Aziz”. Per quanto riguarda Monreale, già dalle ore 16 sarà possibile approfittare delle visite guidate e ascoltare buona musica. Dalle ore 16 alle 21 si potrà accedere alla Biblioteca Ludovico II De Torres, all’interno del Palazzo Reale di via Arcivescovado. Fino a mezzanotte, invece, è visitabile il Complesso Guglielmo II. Dalle 19 fino a mezzanotte sono visitabili Cattedrale e Chiostro dei Benedettinie.

La Cattedrale di Cefalù sarà visitabile fino alle ore 21. Alle 20 è in programma un concerto di musica sacra con brani di D’Angelo, Mozart, Gounod, Caccini, Frisina, Lorenc. In scena il coro “Maria Elisa Di Fatta” dell’associazione Siciliana Musica per l’Uomo, diretto daI compositore lldebrando D’Angelo, con la cantante Ester Stimolo accompagnata al piano da Liana D’Angelo.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato