Pasqua a Palermo: tra monumenti e siti aperti, ecco cosa visitare

Pasqua a Palermo

Le grigliate e i ricchi pranzi non fanno per voi? Ecco cosa fare a Palermo nel weekend di Pasqua 2018

Come trascorrere la Pasqua a Palermo? Nel capoluogo siciliano non mancano i musei e i monumenti da visitare durante il weekend pasquale 2018: molti siti di interesse rimangono aperti proprio per offrire tante alternative a turisti e cittadini.

D’altra parte dopo un ricco pranzo pasquale o dopo una grigliata all’aperto, una passeggiata per le vie della città è d’obbligo. Scoprite insieme a noi l’itinerario perfetto per trascorrere questa festività a Palermo.

Monumenti aperti per Pasqua a Palermo: ecco cosa visitare

  • Il Complesso di S. Maria dello Spasimo, un vero e proprio simbolo della città nel cuore della Kalsa, è da non perdere per la sua insolita struttura, ormai famosa in tutto il mondo. Da fotografare e rifotografare l’albero che spunta dal tetto scoperto.
    Lo Spasimo sarà aperto sia domenica 1 che lunedì 2 aprile 2018, dalle 10 alle 18. Ultimo ingresso alle 17.30. Apertura speciale anche per il 25 aprile: organizzate la vostra visita!
  • Anche la Galleria d’Arte Moderna, nei pressi di piazza Sant’Anna, in pieno centro storico, sarà aperta il giorno di Pasqua e il lunedì di Pasquetta. La sua magnifica collezione di opere d’arte è un assoluto must, per turisti e palermitani, ma anche il chiostro interno merita una visita. L’orario di apertura è dalle 9.30 alle 18.30.
  • Il Centro Internazionale di Fotografia, diretto da Letizia Battaglia, si trova all’interno dei Cantieri Culturali alla Zisa, in via Paolo Gili 4. Questo nuovissimo polo culturale dedicato alla fotografia internazionale sarà aperto l’1 e il 2 aprile 2018 dalle 10 alle 18.30. Se le grigliate non fanno per voi, una passeggiata ai Cantieri Culturali è quello che ci vuole per una soddisfacente Pasqua a Palermo.
  • Tre siti, un’unica iniziativa: al Museo archeologico A.Salinas, al Palazzo della Zisa e al Chiostro dei Benedettini di Monreale, visite gratuite a Pasqua, apertura (con ticket di ingresso) anche Pasquetta, dalle 9.30 alle 13.30. In questi tre incantevoli luoghi sarà possibile partecipare a visite guidate a prezzi speciali, con riduzioni per i più piccoli. Biglietti disponibili sul sito di Coopculture.
Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato