Centrifugati detox, ecco le ricette da provare

centrifugati detox ricette

Armatevi di centrifuga e provate queste ricette semplicissime per fare il pieno di vitamine in vista dell'estate!

Con l’estate in arrivo cominciano ad arrivare sulle nostre tavole frutti deliziosi per fare il pieno di vitamine. Un’occasione per riscoprire anche frullati e centrifugati, perfetti per mantenersi idratati anche con le temperature più alte e assumere la giusta quantità di fibre (specialmente con i frullati: ricordate che i centrifugati tendono a escluderle!).

I centrifugati si preparano facilmente con la centrifuga o, ancora meglio, con l’estrattore, apparecchio che “mastica” le verdure e la frutta mantenendone ancora più intatte le proprietà.

Se siete alla ricerca di qualcosa per cominciare a “depurarvi” in vista dell’estate, i centrifugati detox che combinano verdure e frutta sono la scelta migliore. Ecco qualche ricetta molto semplice per cominciare la bella stagione col piede giusto.

Lo zenzero, l’ingrediente segreto per centrifugati deliziosi

Lo zenzero è uno dei protagonisti più comuni e più interessanti dei centrifugati detox: il suo sapore leggermente piccante e molto fresco, unito alle sue proprietà (favorisce la digestione ed è considerato un anti infiammatorio naturale), è un jolly che potete inserire praticamente in qualsiasi ricetta (anche nei frullati!).

Per questa ricetta inserite nella centrifuga o nell’estrattore un cetriolo, una mela verde, due gambi di sedano, un mazzetto di spinaci e date un bel po’ di sapore con una spruzzata di succo di limone e il vostro tocchetto di zenzero fresco (ne basta poco).

Un pizzico di peperoncino

Per questa ricetta utilizziamo la mela verde e il cetriolo, ma “enfatizziamo” le proprietà depurative con del finocchio, mezzo limone (che va inserito in centrifuga già pelato) e una punta di peperoncino fresco. Per le quantità, dipende da quanto prodotto volete ottenere: se è solo un bicchiere, attestatevi su un mezzo di ognuno.

ACE fatto in casa

Il succo ACE è uno dei più amati: perché non farlo in casa, senza conservanti o zuccheri aggiunti? Basta inserire nella centrifuga una carota, un’arancia sbucciata e un limone. Le proporzioni qui prevedono tre parti di carota e arancia, una di limone. Potete aggiungere un tocchetto di zenzero fresco per dare un po’ di freschezza in più.

Centrifugato estivo super dissetante

Qual è il frutto dell’estate per eccellenza? Senza dubbio l’anguria, ricca d’acqua. Freschissima e dissetante, è l’ingrediente perfetto per un centrifugato estivo in grado di sgonfiare e idratare al tempo stesso.

L’anguria è abbinabile a diversi sapori e ingredienti: provate il centrifugato con anguria, carota e zenzero, oppure date una chance all’abbinamento tra anguria, pesca e foglie di menta. Ricordatevi di togliere la buccia e i semini!

Credits Photo: JACKELIN SLACK on Unsplash

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato