Orto in Arte, prende il via l’evento con uno spettacolo di Teresa Mannino

Orto in Arte

Tra natura e comicità, prende il via il festival Orto in Arte all'Orto Botanico

Palermo Capitale della Cultura mantiene la sua promessa e inaugura un nuovo festival: questa volta si tratta di Orto in Arte, manifestazione internazionale dedicata alle culture ospitata negli spazi dell’Orto Botanico.

Orto in Arte, l’inaugurazione con Teresa Mannino

Si inaugura sabato 26 maggio “Orto In Arte”, il festival internazionale in programma all’Orto Botanico di Palermo fino al 2 giugno. Tanti gli appuntamenti in programma in questo fine settimana di apertura, fra spettacoli, workshop, laboratori, inaugurazioni di mostre, incontri culturali e moda, con ospiti provenienti da vari Paesi del mondo.

Diversi laboratori di arti integrate per bambini e adolescenti arricchiscono il programma: “Semina fragile, mandala e parole di semi” (10-12 anni) a cura di Guendalina Salini; “Lanterne”, a cura di Daphne Kamprad, “Tutti giù per terra” Asilo nel Bosco, Bronte; “Il Dono del Vento”, teatrino d’ombre colorate (4-9 anni) a cura di Silvia Brunello, Teatrino Dognifiaba.

Non mancheranno però nemmeno i workshop artistici per adulti, come “Soul Voice®La Voce dell’Anima” con Adelgunde Muller.
Alle 17 ci sarà una tavola rotonda sul tema “Goethe artista e scienziato”, in cui si incontreranno botanici, docenti universitari e membri della Società Antroposofica, mentre alle 19 comincerà una Jam free session e alle 20,30 l’Accensione delle lanterne ORTOinARTE: Una luce come dono.

Teresa Mannino alle 21 andrà in scena con lo spettacolo-intervista “Un Incontro Speciale tra Natura e il Critico d’Orto”. Si tratta di uno spettacolo conversazione insieme al direttore dell’Orto Botanico Rosario Schicchi, con al centro i temi della natura.

Con il suo inconfondibile tocco ironico, attento, disincantato e mai banale, Teresa ci parla di natura e racconta la disattenzione e l’indifferenza di noi uomini nei confronti della “nostra casa”, il Pianeta Terra. A presentare sarà l’assessore Andrea Cusumano.

Teresa Mannino non è nuova ai temi legati alla natura: a gennaio 2018 ha debuttato con Sento la terra girare, il nuovo spettacolo teatrale, scritto insieme a Giovanna Donini, che racconta appunto il rapporto fra noi, l’ambiente e la Terra.

La comicità di Teresa Mannino, siciliana fortemente legata alla sua terra, è graffiante, leggera, intelligente e sottile. Le sue storie dalla Sicilia attraversano tutta l’Italia per accendere un sorriso, far riflettere, scatenare una risata.

Il costo dei biglietto dello spettacolo è 20 euro seduti e 15 euro in piedi.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato