Sulle orme dei Beati Paoli: il tour alla scoperta della Palermo più misteriosa

Secondo lo scrittore Luigi Natoli, la Palermo sotterranea nella quale si muovevano e riunivano segretamente i Beati Paoli si trova sotto il quartiere del Capo

Palermo è una città carica di fascino e misteri. La sua storia nasconde pagine poco note, trame segrete svelate soltanto dal passare dei secoli. Tra le tante vicende che continuano a suscitare curiosità c’è sicuramente quella dei Beati Paoli: secondo lo scrittore Luigi Natoli, la Palermo sotterranea nella quale si muovevano e riunivano segretamente si trova sotto il quartiere del Capo, in un reticolo di cunicoli e caverne. Questi cunicoli appartenevano a un’unica necropoli cristiana, ormai totalmente interrata dall’edilizia e della quale rimane l’accesso alla Catacomba di Porta d’Ossuna.

Per approfondire la conoscenza della città di Palermo e del suo passato, Play Sicily propone il tour Sulle Orme dei Beati Paoli, alla scoperta della Catacomba, che rimane uno dei tesori sotterranei più affascinanti. Scoperta nel 1739, ma risalente a quasi duemila anni fu, fu prima cimitero, poi uno degli accessi privilegiati alle vie della Palermo segreta, in cui è stato ambientato il romanzo “I Beati Paoli” di Luigi Natoli. Ancora, fu pure rifugio antiaereo durante la seconda guerra mondiale.

Dalla piazza della Memoria, che si trova al tribunale, i partecipanti si addentreranno nel Mercato del Capo verso il Palazzo Serenario e la Torre Albamonte che, secondo la descrizione di Natoli, era dimora del nobile Raimondo, Duca della Motta. Ci sarà anche il tempo per visitare la chiesa di Santa Marezza e la grotta di Vicolo degli Orfani, antica camera dello scirocco venuta alla luce da pochi anni. Il tour proseguirà con la visita all’antico quartiere della Guilla, semi sconosciuta zona di Palermo che racchiude alcuni luoghi caratteristici come il giardino della Curcuma. Il tour si concluderà nel giardino della Guilla.

Il costo è di 15 euro per gli adulti, ridotto 10 euro per ragazzi dai 6 ai 12 anni. La prenotazione è obbligatoria ed è possibile contattare il numero 328 5717631, inviare un’email all’indirizzo playsicily@gmail.com o consultare il sito www.playsicily.com.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato