fbpx

Top 50 Pizza: tre pizzerie palermitane tra le migliori d’Italia

La pizza, diventata simbolo di italianità in tutto il mondo, mette d'accordo tutti, perché è praticamente impossibile non trovarne una che incontri il proprio gusto

Croccante e sottile o soffice e spessa; all’insegna della semplicità o ipercondita; innovativa o tradizionale: a ciascuno la propria pizza. Questo piatto della tradizione, diventato simbolo di italianità in tutto il mondo, mette d’accordo tutti, perché è praticamente impossibile non trovarne una che incontri il proprio gusto. Tra sperimentazione e classici senza tempo, la più classica delle pizze ha trovato nuove forme e consistenze, senza mai perdere il proprio carattere distintivo.

Tanti i locali che la propongono, tante le sperimentazioni: per orientarsi in questo universo fatto di farine e prodotti tipici delle diversi regioni, è stata redatta Top 50 Pizza, la prima guida online italiana a cura di Luciano Pignataro, Barbara Guerra e Albert Sapere.

La guida ha valorizzato le pizzerie, prendendo in considerazioni molti aspetti: non soltanto la pizza, ma anche i locali e le proposte in termini di menù, beveraggio incluso. Le pizzerie censite sono passate, per il 2018, da 500 a oltre 1000 e sono stati assegnati, come metro di giudizio, i “forni” (da 1 a 5).

Al primo posto si è classificato Pepe in Grani, il locale di Franco Pepe ricavato tra i caratteristici vicoli del centro storico di Caiazzo, un paese di cinquemila abitanti che si trova in provincia di Caserta. In particolare, la guida Top 50 pizza ha valorizzato “Autentica”, una pizzeria nella pizzeria, dove Franco Pepe ha un contatto più stretto con gli ospiti: qui spesso sono ospiti chef stellati e vengono create pizze contemporanee, soltanto per una sera, che non finiranno mai in menù.

Il viaggio gastronomico di questa guida attraversa l’Italia da una regione all’altra, da Nord a Sud, e si ferma anche in Sicilia. A guadagnarsi un posto nella classifica delle migliori pizzerie sono stati due locali palermitani: La Braciera e Mistral dal 1959. Andando avanti nell’elenco, troviamo – alla posizione numero 100 – un’altra pizzeria che si trova sempre a Palermo: Villa Costanza.

Top 50 Pizza: le migliori pizzerie d’Italia

  1. Pepe in Grani, Caiazzo
  2. I Masanielli Francesco Martucci, Caserta (+ 4 e Premio Novità dell’Anno)
  3. 50 Kalò, Napoli (+ 5 e premio Pizza dell’Anno con la Margherita)
  4. I Tigli, San Bonifacio (premio De Nigris e Pizzaiolo dell’Anno)
  5. Pizzeria La Notizia 94, Napoli (premio De Nigris)
  6. Gino Sorbillo ai Tribunali (- 4 e Premio Sanpellegrino)
  7. La Gatta Mangiona, Roma (+ 2 e Premio alla Carriera)
  8. Pizzeria La Notizia 53, Napoli (- 4)
  9. Francesco e Salvatore Salvo (- 6, ma si consolano con il premio miglior carta EVO)
  10. Pizzeria Starita a Materdei, Napoli
  11. Concettina ai Tre Santi, Napoli (- 4 rispetto al 2017)
  12. Lievito Madre al Duomo, Milano
  13. ‘O Fiore Mio, Faenza
  14. Casa Vitiello, Caserta
  15. Dry, Milano
  16. Sforno, Roma
  17. Pizzeria Da Attilio, Napoli
  18. Patrick Ricci, San Mauro Torinese
  19. L’Antica Pizzeria Da Michele, Napoli
  20. Saporè, San Martino Buonalbergo
  21. Berberè Castel Maggiore
  22. Tonda, Roma
  23. La Masardona, Napoli
  24. Santarpia, Firenze
  25. 10 Diego Vitagliano, Napoli
  26. Grigoris, Mestre
  27. Le follie di Romualdo, Firenze
  28. Piccola Piedigrotta, Reggio Emilia
  29. Seu Pizza Illuminati, Roma
  30. In Fucina, Roma
  31. Carlo Sammarco Pizzeria 2.0
  32. La Sorgente, Guardiagrele
  33. Carmnella, Napoli
  34. O Scugnizzo, Arezzo
  35. Pizzeria Apogeo, Pietrasanta
  36. Le Parùle, Ercolano
  37. Fandango Racconti di Grani, Filiano
  38. Lievito 72, Trani
  39. Pizzeria Da Zero, Milano
  40. Osteria Pizzeria Perbacco, La Morra
  41. La Braciera, Palermo
  42. Percorsi di Gusto, L’Aquila
  43. Mistral dal 1959, Palermo
  44. Pizzeria Mamma Rosa, Ortezzano (Fermo)
  45. I Masanielli Sasà Martucci, Caserta
  46. Enosteria Lipen, Triuggio
  47. Marghe, Milano
  48. Fresco Caracciolo, Napoli
  49. Framento, Cagliari
  50. La Divina Pizza, Firenze
Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato