fbpx

I Florio, origini e ascesa: il tour originale con una gustosa sorpresa

Appuntamento sabato 22 settembre, dalle ore 17, con partenza da piazza Marina. Il tour è a numero chiuso

Sullo sfondo di Palermo, città che sa essere magica, e di una stagione unica, la Belle Époque, i Florio hanno costruito un impero economico, ma anche uno stile di vita. La parabola dei Florio è durata circa 150 anni, durante i quali si è consumata la vicenda umana di quattro generazioni, e si sono sviluppate le più importanti iniziative industriali e commerciali della storia dell’isola che con loro è stata moderna, produttiva e innovativa.

Per approfondire la conoscenza di quest’epoca, PlaySicily propone un originale tour serale: “I Florio, origini e ascesa”. Appuntamento sabato 22 settembre, dalle ore 17, con partenza da piazza Marina. Il tour è a numero chiuso, per un massimo di 35 partecipanti e il costo è di 15 euro, con spaghettata espressa, preparata con tonno Castiglione, e bicchiere di vino al Barrell 44. Insieme alla guida interverrà Rosario Lentini, storico dell’economia e ricercatore appassionato ed esperto dei Florio.

La storia dei Florio

Tutto ebbe inizio quando Paolo Florio, figlio di un fabbro, approdò a Palermo da Bagnara Calabra alla fine del 1700, carico di sogni, di attese e di speranze. Insieme al fratello Ignazio e al cognato di lui, Paolo Barbaro, Paolo avviò nel cuore del capoluogo siciliano, la vendita di spezie e generi coloniali. Insieme aprirono in via Materassai un’aromateria che in breve tempo divenne il negozio di spezie più fornito della città. È in questo luogo, a due passi dalla cala, che ebbe inizio l’ascesa di questa famiglia.

In Piazza Marina, a poche centinaia di metri dal quartiere della Loggia, i Florio acquistarono un palazzetto utilizzato fino al 1860 come corpo di guardia a servizio del carcere, che fu sede degli uffici delle attività armatoriali fino al 1930. Piazza Marina rappresentava in quegli anni il punto di accoglienza per chi arrivava dal mare e conserva anche in altri edifici la testimonianza indiretta dei Florio: tutte le opere in ferro che arricchirono l’Hotel de France, realizzato da Giachery, furono infatti prodotti nella Fonderia Oretea, tra cui una copertura in ferro e vetro che sovrastava il giardino d’inverno.

Info

Contatti e prenotazioni: 328.5717631 – 339.6042434 -playsicily@gmail.com – https://www.playsicily.com/contatti/

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato