fbpx

World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Guarda la gallery
11 foto
World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Ronaldo Schemidt - Venezuela Crisis - Agence France Presse

World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Adam Ferguson - Boko Haram strapped suicide bombs to them - For The New York Times

World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Daniel Beltra - Amazon paradise threatened

World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Credit: Thomas P. Peschak/www.thomaspeschak.com

World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Luca Locatelli - Hunger solutions - For National Geographic

World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Anna Boyiazis - Finding freedom in the water

World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Alessio Mamo - Manal war portraits - Redux Pictures For Médecins Sans Frontières

World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Fausto Podavini - Omo change

World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Ami Vitale - Warriors who once feared elephants - For National Geographic

World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Erik Sampers - Marathon Des Sables

World Press Photo 2018: a Palermo torna la grande fotografia internazionale

Credit: Thomas P. Peschak/www.thomaspeschak.com

Tutti le info utili e i dettagli della mostra, ospitata da Palazzo Bonocore dal 14 settembre al 7 ottobre 2018

La grande fotografia mondiale torna a Palermo, per la seconda edizione del World Press Photo. Dal 14 settembre al 7 ottobre 2018 Palazzo Bonocore ospiterà gli scatti che hanno vinto il più importante concorso di fotogiornalismo. La mostra, che fa parte del cartellone di eventi di Palermo Capitale Italiana della cultura, sarà aperta al pubblico dalle ore 20,30 del 14 settembre, dopo il taglio del nastro che si terrà alle ore 18,30.

Alla presentazione parteciperà il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, insieme ai rappresentanti istituzionali di Regione Siciliana e Comune di Palermo, Burhan Ozbilici, vincitore del primo premio del World Press Photo nel 2017 e Vito Cramarossa, presidente di Cime, società pugliese organizzatrice di eventi culturali in Italia e all’estero che anche quest’anno ha scelto di portare il WPP a Palermo. Palazzo Bonocore, il nobile edificio con affreschi settecenteschi che si affaccia su piazza Pretoria, tra il monastero di Santa Chiara e Palazzo Bordonaro, sarà di nuovo casa della fotografia di alto livello. Palermo rappresenta l’unica tappa al Sud della mostra.

World Press Photo 2018: il vincitore

Ad aver vinto il World Press Photo of the year è stata la foto “Venezuela Crisis” di Ronaldo Schemidt. Una foto dal forte impatto visivo, in cui il fotografo ha immortalato un ragazzo venezuelano avvolto dalle fiamme mentre cerca di scappare. Sul viso ha una maschera antigas, addosso una t-shirt bianca. Sullo sfondo una scritta nera, su un muro di mattoni rossi, sembra essere l’utopia più lontana. “Paz”, “pace”, viene sparata su quello stesso muro da una pistola.

L’immagine mostra José Víctor Salazar Balza in mezzo ai violenti scontri con la polizia antisommossa durante la protesta a Caracas, in Venezuela. Il 28enne ha preso fuoco quando è esploso il serbatoio di una motocicletta, sopravvivendo all’incidente con ustioni di primo e secondo grado. Uno scatto che entra di diritto nell’olimpo della fotografia e che ha vinto anche il primo premio nella categoria Spot News Single.

Importantissima, in questa edizione, la presenza del fotoreporter internazionale Burhan Ozbilici. Vincitore assoluto del World Press Photo of the Year 2017 e primo premio per la categoria Spot News dello stesso anno, sarà non solo l’ospite d’onore all’inaugurazione del 14 settembre, ma anche il primo fotografo a tenere una public lecture, domenica 16 settembre alle ore 18.30, a Palazzo Bonocore.

World Press Photo 2018: biglietti, info e dettagli

Saranno 135 gli scatti in mostra, realizzati da 42 fotografi provenienti da 22 paesi di tutto il mondo (Australia, Bangladesh, Belgio, Canada, Cina, Colombia, Danimarca, Egitto, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Norvegia, Russia, Serbia, Sud Africa, Spagna, Svezia, Paesi Bassi, Regno Unito, USA e Venezuela) premiati in otto categorie tra Attualità, Ambiente, General News, Progetti a lungo termine, Natura, People, Sports, Spot News. In totale però, ad aver vinto, sono state 307 fotografie nelle otto categorie. Il ciclo di mostre, che ogni anno attrae più di 4 milioni di persone, ha inaugurato al De Nieuwe Kerk di Amsterdam il 14 aprile scorso e girerà per 100 paesi scelti in 45 paesi di tutto il mondo, tra i quali Palermo.

  • Quando: da venerdì 14 settembre a domenica 7 ottobre 2018
  • Indirizzo: Palazzo Bonocore, piazza Pretoria 2
  • Orari: dal lunedì al giovedì dalle ore 10 alle 20; dal venerdì alla domenica dalle ore 10 alle 22
  • Costo: 5 euro intero, 4 euro ridotto (under 25 e over 65), 3 euro ridotto scuole, 12 euro abbonamento, 10 euro per i possessori di tessera Arci, gratis per gli accompagnatori dei portatori di handicap.
  • Ticket: su www.liveticket.it o in biglietteria all’ingresso della mostra
Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato