La funivia dell’Etna si rifà il look con le cabine disegnate da Pininfarina

L'attuale funivia dell'Etna

L’impianto sarà dotato di moderne cabine disegnate da Pininfarina e manderà in pensione quello attuale.

Restyling per la funivia dell’Etna. Nel giro di due anni diventerà una delle più moderne ed efficienti al mondo. L’impianto sarà dotato di moderne cabine disegnate da Pininfarina e manderà in pensione quello attuale.

Sarà moderno ed efficiente, con una maggiore portata, minore impatto ambientale, eco sostenibilità, risparmio energetico e accesso facilitato. Si costruirà negli stabilimenti Leitner di Vipiteno (Bolzano), dove è stata siglata l’intesa che porterà alla realizzazione.

Nuovo look per la Funivia dell’Etna

L’accordo tra il Gruppo Russo Morosoli, rappresentato dal suo amministratore unico Francesco Russo Morosoli, e l’impresa Leitner ropeways, rappresentata dall’amministratore delegato Martin Leitner, è stato sottoscritto a Vipiteno.

Il nuovo impianto avrà 12 piloni, contro i 20 esistenti oggi. Avrà una portata oraria di 2mila persone l’ora (contro le 1.200 di oggi), 35 cabine nuove e più resistenti al vento, disegnate da Pininfarina, con apertura automatica delle porte e sedute più confortevoli per dieci persone. L’intervento di ammodernamento coinvolgerà anche le stazioni di partenza e arrivo dell’impianto, dove verranno realizzati tutti i servizi accessori nel completo rispetto dell’ambiente.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato