fbpx

A Palermo un concerto di Natale sul ghiaccio con le sonorità della musica gospel

Il repertorio dei Vocalart è un vero e proprio viaggio nella vocalità corale, dove non mancano suggestioni moderne e attimi di divertimento, dove non vengono sacrificati i significati spirituali tipici del gospel

Un concerto di Natale sul ghiaccio per la prima volta a Palermo. Lunedì 24 dicembre alle ore 17, il pattinodromo del Giardino Inglese ospita i Vocalart, coro gospel diretto da una delle più interessanti e poliedriche artiste della scena nazionale, Chiara Minaldi. Al concerto di Natale saranno presenti anche il sindaco Leoluca Orlando, l’assessore alla Partecipazione Giuseppe Mattina e la dirigente del settore Sport Patrizia Milisenda.

I Vocalart sono oggi una delle realtà più importanti del tessuto artistico nostrano. In un territorio ricco di tradizioni e storia, come quello siciliano, questo giovane progetto di musica gospel pone l’accento su strategie volte ad attrarre l’attenzione dei ragazzi e a sperimentare nuovi linguaggi musicali, espressivi, moderni e coinvolgenti.

Il repertorio dei Vocalart è un vero e proprio viaggio nella vocalità corale, dove non mancano suggestioni moderne e attimi di divertimento, dove non vengono sacrificati i significati spirituali tipici di questo genere. Al timone la cantante che con “Intimate” ha scalato le classifiche mondiali piazzandosi ai primi posti anche in paesi come la Korea e il Giappone. La voce di Chiara Minaldi sarà così protagonista del concerto di Natale sul ghiaccio.

Palermo on Ice rimarrà aperto ogni giorno fino a domenica 27 gennaio 2019, dalle 10 a mezzanotte (il venerdì, il sabato e la domenica apertura estesa fino all’una di notte). L’ingresso costa 5 euro per chi vorrà pattinare mezz’ora, 7 euro invece per un’ora di giri sul ghiaccio. A questa cifra si somma 1 euro per chi vuole pattinare servendosi dell’aiuto-pattino e 5 euro per avere lo slittino.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato