fbpx

Aperitivo al Castello a Mare: la nuova proposta dello chef Natale Giunta

Guarda la gallery
4 foto
Aperitivo al Castello a Mare: la nuova proposta dello chef Natale Giunta

Aperitivo al Castello a Mare: la nuova proposta dello chef Natale Giunta

Aperitivo al Castello a Mare: la nuova proposta dello chef Natale Giunta

Aperitivo al Castello a Mare: la nuova proposta dello chef Natale Giunta

di Manuela Zanni

Prendere l’aperitivo ammirando il tramonto sul mare da un punto di vista privilegiato come il Castello a Mare che si affaccia sulla Cala di Palermo con i piedi sul prato e la musica lounge.

Questa la proposta nata dall’estro di Natale Giunta che, in vista dell’estate, lancia una nuova iniziativa, smart e per tutte le tasche, per allietare la calda stagione e rilassarsi con gli stuzzichini del migliore street food siciliano offerto direttamente dall’Ape di Passami U Cuoppo e i cocktail del fornito lounge bar.

L’inaugurazione di questa nuova formula è prevista il prossimo venerdì 24 maggio alle ore 19:30. Mentre dal 25 maggio, e per tutta la stagione estiva, sarà possibile vivere l’Ape dalle ore 18:30 fino alla mezzanotte.

Sabato e domenica cornetto e gelati per una colazione da re dalle ore 10:30 per proseguire fino a tarda sera a suon di fritti della tradizione e crudité. Non mancherà l’angolo dei dolci e gelati.

Seguendo il concept di Passami U Coppu, in questo angolo di Paradiso tutto sarà preparato a vista con ingredienti di alta qualità e impasti a lunga lievitazione.

Tra le numerose proposte della friggitoria d’arte le diverse tipologie di proposte da Passami u Coppu tra cui gli anelli di calamari, gli involtini di pesce spada, i gamberoni in pasta kataifi, le sarde a beccafico, le polpette di tonno al pistacchio, le arancine sia di carne sia di pesce, solo per citarne alcune. Immancabili anche panelle e crocchè di patate, i panzerotti, gli sfincionelli e la pizza fritta, i panini d’autore, ma anche l’angolo delle dolcezze con le iris, i cannoli e i gelati.

Su richiesta chi vorrà potrà gustare anche le pietanze del menù alla carta firmato dallo chef del grande teleschermo.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato