Atmosfere londinesi da Mak Mixology con il Brand Ambassador di VII Hills Gin

di Manuela Zanni

Sentirsi a Londra senza allontanarsi da Palermo? Se vi chiedete se è possibile, la risposta è si. Sarà grazie ad una serata organizzata all’interno della Galleria delle Vittorie per l’evento esclusivo firmato Mak Mixology che ospiterà, per una sera, in uno dei posti più suggestivi del centro storico di Palermo, il Brand Ambassador di VII Hills Gin Federico Leone, che realizzerà originali proposte evergreen coadiuvato dai bartender di casa, Matteo Bonandrini e Luca Catanzaro.

L’appuntamento con il gin al momento più in voga nei locali romani, è per mercoledì 15 maggio dalle ore 20:30 in via Bari n.50. In questa occasione la creatività dei bartender si trasformerà in un vero e proprio inno alla qualità degli ingredienti da cui scaturiranno mix insospettabili ed inattesi che condurranno attraverso un piacevole percorso sensoriale.

Dai cocktail leggeri a quelli più forti, da quelli secchi a quelli dolci, ogni drink preparato sarà un eccellente connubio tra internazionalità, classicità e modernità atto a soddisfare le esigenze di qualsiasi palato. Tra gli ingredienti utilizzati per aromatizzare i cockail, spiccano alcuni particolarmente interessanti come ginepro, carciofo, semi di finocchio, alloro, arancia rossa, coriandolo, melissa, salvia, lavanda, sedano, corinoli comune e cerfoglio.

Siamo entusiasti dell’evento con un prodotto di altissima qualità – affermano Matteo Bonandrini e Luca Catanzaro –. Definito un gin da Mixology, i barman ne apprezzano particolarmente la genuinità. E’ perfetto miscelato nel Negroni. Il nuovo VII Hills è un gin unico, anche grazie alla presenza del carciofo che gli dona una certa tannicità, ma anche per la sua immagine ispirata ai Sette Colli di Roma. Un gin erbaceo al naso, ma bilanciato da sentori più delicati, e dal sapore più pulito e meno complesso rispetto al primo VII Hills”.

Per chi vorrà, con i cocktail VII Hills Gin saranno abbinati dei finger food studiati appostitamente per l’evento, così da deliziare il palato anche con dell’ottimo cibo.

Sarà anche possibile cenare alla carta, con i piatti sapientemente realizzati dallo chef Fabio Gandolfo.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato