Domenica al Museo (e non solo): l’elenco dei luoghi aperti gratis a Palermo

Ritorna l’appuntamento con Domenica al Museo, che offre la possibilità di visitare gratuitamente, nella prima domenica del mese, monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato.

Anche a Palermo tanti luoghi saranno aperti al pubblico e visibili senza dover pagare il biglietto: un’ottima occasione per scoprire il patrimonio della città e trascorrere una domenica in modo diverso dal solito.

Vediamo insieme quali sono i siti aperti gratuitamente a Palermo il 2 giugno.

  • Museo Antonio Salinas
  • Palazzo Ajutamicristo
  • Basilica SS. Trinità La Magione – Convento
  • Castello a Mare
  • Albergo delle Povere
  • Castello della Zisa
  • Palazzo Abatellis
  • Palazzina Cinese
  • Palazzo Riso
  • Villa Bonanno (su prenotazione)
  • Palazzo Mirto
  • Chiostro di San Giovanni degli Eremiti
  • Castello della Favara a Maredolce
  • Castello della Cuba e Necropoli Punica
  • Villino Florio e giardino
  • Chiostro di Santa Maria La Nuova
  • Oratorio dei Bianchi
  • Gam – Galleria d’Arte Moderna

Il Museo delle Marionette Antonio Pasqualino, in occasione della prima domenica del mese, propone il biglietto d’ingresso a 1 euro. L’elenco dei luoghi visitabili gratuitamente è tratto dal sito del Comune di Palermo, si declina ogni responsabilità per modifiche o variazioni.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato