Giulia Accardi, una siciliana “Perfettamente Imperfetta” testimonial per Tezenis

Perfettamente Imperfetta. Così si definisce Giulia Accardi, modella curvy che quest’anno è testimonial per Tezenis. Originaria di Erice, ha vissuto a Marsala e poi ha fatto il grande salto. Una carriera, quella nel mondo della moda, che è iniziata per caso.

Tutto è partito da alcune foto ma, ancora prima, dalla sua bellezza. Quella bellezza fatta di uno sguardo magnetico, di lineamenti che lasciano il segno e di curve delle quali non ha paura.

Eppure, quelle curve erano state spesso oggetto di critiche, di bodyshaming. Quei giudizi feroci, da adolescente, l’hanno fatta soffrire, ma adesso sono un ricordo lontano.

Così, nel 2017, Giulia ha lanciato #perfectlyimperfect, un messaggio che vuole distruggere la concezione distorta della società, sostenendo le differenze culturali, il girl power e i movimenti LGBT. Lo scopo è creare una rete in grado di combattere sessismo, razzismo e misoginia.

Attraverso l’account Instagram @perfectlyimperfect_official lancia messaggi e consigli per affrontare le piccole e grandi sfide quotidiane. Perché ognuno ha il diritto di sentirsi bene con sé stesso, al di là delle critiche, dei pregiudizi e degli standard.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato