World Press Photo 2019: un mese di grande fotografia a Palermo

Gli scatti più belli del 2018, raccolti nell’esposizione del World Press Photo 2019 saranno in mostra anche a Palermo per il terzo anno consecutivo, a Palazzo Drago Airoldi di Santa Colomba al civico 382 di via Vittorio Emanuele, da venerdì 6 settembre a domenica 6 ottobre.

L’esposizione itinerante e annuale parte da Amsterdam, città natale del premio, e raggiunge altre 110 città della mondo tra cui anche Palermo. Solo nel mese di settembre la mostra sarà allestita contemporaneamente in dieci città tra Europa, America, Asia e Africa.

Il taglio del nastro è in programma alle ore 18.30 di venerdì 6 settembre. Dopo la preview, la mostra sarà aperta al pubblico a partire dalle ore 20.30. L’esposizione sarà visitabile fino al 6 ottobre 2019.

Sarà un mese intero di fotografie scandito da alcuni momenti di approfondimento. Anche quest’anno infatti, grazie alle public lecture – per la prima volta ad ingresso gratuito e tutte alle ore 18.30 -, i visitatori potranno immergersi in un viaggio documentale e testimoniale nel mondo della fotografia e del giornalismo composto da alcuni iconici scatti che hanno fatto la storia.

 

Ad aver vinto il World Press Photo of the year 2019 è “Crying Girl on the Border” di John Moore dell’agenzia Getty Image. Il fotografo ha immortalato Yanela Sanchez, una bambina dell’Honduras in lacrime mentre la madre, Sandra Sanchez, viene presa in custodia da un poliziotto della frontiera americana a McAllen, in Texas, il 12 giugno del 2018.

Saranno 144 gli scatti in mostra, gli unici ad aver vinto tra 78.801 fotografie in concorso realizzate da ben 4.738 fotografi provenienti da 129 paesi diversi del mondo. Le categorie in gara, anche quest’anno sono: Attualità, Ambiente, General News, Progetti a Lungo Termine, Natura, Vita Quotidiana, People, Sports e Spot News. La novità di quest’anno all’interno delle categorie premiate è stata l’introduzione del premio World Press Photo Story of the Year. Ad aggiudicarsi la vittoria in questa nuova sezione è stato l’olandese Pieter Ten Hoopen con il progetto “The migrant caravan”.

World Press Photo 2019 a Palermo – Info

  • Da venerdì 6 settembre a domenica 6 ottobre 2019
  • Palazzo Drago Airoldi di Santa Colomba, via Vittorio Emanuele 382
  • Orari: dal lunedì al giovedì dalle ore 10.30 alle 20.30 (ultimo ingresso alle ore 19.30); dal venerdì alla domenica dalle ore 10.30 alle 22 (ultimo ingresso alle ore 21)
  • Costo: 7,50 euro intero, 6 euro ridotto (under 25 e over 65), 5 euro ridotto (giornalisti e gruppi di 15 persone), 4,50 euro ridotto (scuole e martedì universitario), gratis (bambini under 12 e diversamente abili)
Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato