Alberto Angela alla scoperta della meravigliosa Sicilia del Gattopardo

Il viaggio di Alberto Angela alla scoperta della Sicilia del Gattopardo ha affascinato oltre 3 milioni di telespettatori. La puntata di sabato 19 ottobre di “Ulisse – Il piacere della scoperta”, ha rievocato le atmosfere del celebre romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa e della sua versione cinematografica, firmata da Luchino Visconti.

Romanzo e pellicola sono diventati realtà. Gli spettatori sono stati accompagnati nelle sale di Palazzo Valguarnera Gangi, nel cuore di Palermo, dove è stato ambientato il celebre ballo del film.

È stato dedicato spazio a Villa Boscogrande, sempre a Palermo, e poi ci si è spostati a Palma di Montechiaro, salendo la maestosa scalinata che ha ispirato quella della città di Donnafugata.

Si è poi tornati a Palermo, scoprendo gli splendori di del monastero di clausura di Santa Caterina d’Alessandria, riaperto solo da pochissimi anni. Ancora, si è andati ad ammirare una grande azienda agricola del passato, Villa Fegotto, sorprendentemente integra. Le aziende erano uno dei motori della potenza dei principi siciliani.

Non è mancato, nella puntata di Ulisse dedicata al Gattopardo, un volo sulle saline di Trapani. Ci si è infine addentrati nelle Catacombe dei Cappuccini di Palermo.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato