Giornate Fai d’Autunno: in Sicilia porte aperte in 40 luoghi insoliti e straordinari

Tornano le Giornate Fai d’Autunno in Sicilia e aprono le porte in 40 siti tutti da scoprire. La manifestazione è giunta all’ottavo anno: sarà possibile visitare luoghi insoliti e straordinari in tutta la regione e si potranno anche percorrere itinerari tematici.

Appuntamento sabato 12 e domenica 13 ottobre in 20 città, che contribuiranno alla campagna di raccolta fondi del FAI, “Ricordati di salvare l’Italia”.

Per partecipare è previsto un contributo facoltativo, consigliato tra i 2 e i 5 euro. Ai soci Fai sono riservate alcune aperture straordinarie, oltre ad accessi prioritari, attività ed eventi speciali.

I luoghi selezionati per le Giornate Fai d’Autunno Sicilia hanno in comune il fatto di essere particolari e originali. I giovani del Fai accompagneranno i visitatori lungo itinerari a tema, da percorrere per intero o in parte. Sarà possibile visitare palazzi, chiese complessi monastici, ville, castelli, aree archeologiche, giardini, Istituti d’arte, ferrovie storiche, riserve naturali, aziende agricole, musei e interi borghi.

A Palermo saranno aperti il Monte di Pietà e il Palazzo Sede dell’Ex Banca Commerciale Italiana. Per conoscere tutti i luoghi aperti in occasione delle Giornate Fai d’Autunno in Sicilia, potete cliccare qui.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato