Arriva il Black Friday 2019: i consigli per fare davvero un affare

Venerdì 29 novembre arriva il Black Friday 2019: un appuntamento che gli shopping-addicted attendono con ansia, pronti ad andare a caccia di offerte. Sia nei negozi che online, infatti, sarà possibile approfittare di tante promozioni, alcune delle quali già in corso nei giorni antecedenti.

In queste occasioni, purtroppo, il “bidone” è dietro l’angolo. Ecco alcuni consigli per essere sicuri di fare un affare autentico in occasione del Black Friday 2019.

  • Conserva sempre scontrini e ricevute. I prodotti in promozione non si possono cambiare: il negoziante è obbligato a sostituire l’articolo difettoso. Ci sono due mesi di tempo (non 7 o 8 giorni) per denunciare il difetto del capo e per ottenere la sua sostituzione o riparazione. La scelta è del consumatore, salvo che il rimedio richiesto sia impossibile o eccessivamente oneroso per il venditore rispetto all’altra soluzione (non potete prendere la sostituzione delle scarpe solo perché è rotto un laccio, in tal caso dovete accettare la riparazione). Se il cambio non è possibile, ad esempio perché manca la vostra taglia, avete diritto alla restituzione dei soldi (non a un buono) o, se preferite, a una riduzione del prezzo;
  • Confronta prezzi. Metti a confronto i prezzi di negozi diversi. A volte basta perdere pochi minuti in più per fare l’affare realmente più conveniente. Nei giorni che precedono il Black Friday, vai a curiosare nei negozi, segnando il prezzo della merce che vi interessa. Così saprai che lo sconto è autentico.
  • Cerca di avere le idee chiare sulle spese da fare: in questo modo ti farai influenzare meno dalle offerte e più dalle tue reali necessità.
  • Attenzione agli sconti esagerati. Gli sconti superiori al 50% spesso nascondono merce non esattamente nuova o prezzi vecchi gonfiati. Fai attenzione al prezzo finale e non soltanto alla percentuale di sconto applicata.
Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato