fbpx

Cibo e fake news: lo chef siciliano spiega le buone pratiche da seguire in cucina

Lo chef siciliano Giuseppe Biuso, executive del Therasia Resort&Spa di Vulcano, ha dato una serie di consigli utili sui comportamenti da tenere in cucina. Le sue indicazioni rispondono a tanti dubbi generati in questi giorni dall’emergenza del Coronavirus. A tal proposito, la Commissione Europea ha spiegato che “non vi è alcuna trasmissione del virus tramite alimenti”.

Lo chef Biuso ha spiegato che, anzitutto, occorre separare cibi cotti, secchi e freschi. Quelli secchi vanno messi in pensili e dispense, mentre quelli freschi si conservano in frigo, poiché soggetti a un veloce deterioramento.

I cibi caldi vanno fatti raffreddare, prima di metterli in frigo: accertatevi del completo raffreddamento, perché potrebbero deteriorarsi.

La cucina deve essere pulita con cura. Piano cottura e lavello andrebbero lavati almeno una volta al giorno. Bisogna lavare anche spugne, pagliette e spazzole. Attenzione al decongelamento dei cibi. Gli alimenti vanno decongelati in acqua fredda o direttamente in frigo. Per evitare la proliferazione batterica, meglio metterli nei ripiano inferiore.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato