fbpx

Visite gratuite nelle chiese monumentali di Palermo fino alla fine del mese di maggio

Tutti gli operatori pastorali, che nella diocesi si occupano di beni culturali, hanno deciso di comune accordo di aprire gratuitamente alla fruizione turistica, per tutto il mese di maggio, tre bellissime chiese monumentali di Palermo: la Cattedrale, la Chiesa della Concezione e la Chiesa di Santa Caterina. Si tratta di spazi in cui è possibile mantenere le misure di distanziamento interpersonale previste dalle indicazioni ministeriali.

“Non di solo pane vive l’uomo – dice monsignor Giuseppe Bucaro, direttore dell’Ufficio beni culturali dell’Arcidiocesi -. È importante contemplare l’Eterna Bellezza per continuare a sognare un futuro per la comunità umana”.

Al momento l’accesso in chiesa è consentito solo nel rispetto della distanza di almeno un metro. “L’accesso ai luoghi di culto -si legge nel testo definitivo del provvedimento sulle riaperture – avviene con misure organizzative tali da evitare assembramenti di persone, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi, e tali da garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare la distanza tra loro di almeno un metro”.

 

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato