fbpx

A luglio e agosto visite al tramonto e in notturna nella Valle dei Templi di Agrigento

La Valle dei Templi di Agrigento, a luglio e agosto, farà le ore piccole. Sarà, infatti, possibile visitare il parco archeologico lungo tutto l’arco della giornata e, anche dal tramonto a tarda sera, fino alle 22 nei feriali e fino alle 23 nei weekend e nei festivi;.

Uno spettacolo da godere anche grazie ai concerti in programma quest’estate alla Valle: il primo è stato Mario Venuti, con “Nudo con la mia musica”.  Il secondo appuntamento è in programma venerdì 17 luglio ed è stato pensato dal direttore Roberto Sciarratta che è un grande appassionato di jazz e musicista lui stesso.

Per questo ha scelto tre nomi del Sud, due napoletani, il sassofonista Marco Zurzolo e il tastierista storico di Pino Daniele, Ernesto Vitolo, a cui si unisce il chitarrista siciliano Osvaldo Lo Iacono. Zurzolo e Vitolo sono talmente legati al grande cantautore da dedicargli il concerto, “Neapolis”, declinato in una chiave jazz rock.

Da oggi, lunedì 13 luglio, sarà possibile partecipare a  “Luci in Valle”, una visita guidata pensata soprattutto per le famiglie con bambini; una speciale collana luminosa – fornita a tutti i partecipanti – permetterà di camminare per la Valle.

Il percorso notturno è dedicato alla mitologia, alla storia di Agrigento e della Valle e si srotolerà nel tratto superiore della Via Sacra, dal Tempio di Giunone al Tempio della Concordia. Le visite guidate di “Luci in Valle” dureranno tutto il mese di luglio, due a sera, alle 20,15 in italiano e alle 20,45 in inglese.

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato