fbpx

Riscopriamo la bellezza: visite alla Torre di San Nicolò, il panorama più bello di Palermo

Giovedì 13 agosto ritornano le visite alla Torre di San Nicolò all’Albergheria, nel cuore del centro di Palermo.

La Torre è una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati. Si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata.

Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto, applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi. La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.

Sicuramente, tra gli elementi principali che caratterizzano la Torre, è il superbo paesaggio che è possibile ammirare dalla sua terrazza, da destra verso sinistra i monumenti del centro storico di Palermo. Si vedono, tra gli altri, Cupola della Chiesa del Carmine Maggiore e Mercato di Ballarò, Cupola Chiesa del Gesù, cupola Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria, Castello Utvegio e monte Pellegrino.

Il numero massimo dei visitatori è calcolato per ciascun evento per garantire le distanze, così come indicato dalle normative vigenti.

Le informazioni

  • Giovedì 13 agosto
  • Turni disponibili: ore 16 – 17 e ore 18
  • Acquisto saltafila e/o prenotazione obbligatoria: 320.7672134 – 347.8948459 – eventi@terradamare.org – www.terradamare.org/infoline.

Foto: Terradamare

Nessun commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato