0

L’Ente Parco delle Madonie e l’ Associazione Italiana di Medicina Forestale (A.I.Me.F.) hanno dato il via a un progetto che promuove la splendida area verde siciliana come “Forest Bathing Center”, cioè un sito naturale dal potenziale terapeutico e salutistico. Diverse ricerche scientifiche, effettuate dagli esperti del settore sia in Europa che nei paesi extra europei, hanno dimostrato il potenziale terapeutico della Medicina Forestale, che si manifesta su tutte le persone che praticano le cosiddette “Immersioni nel verde”. Tra gli obiettivi del progetto c’è la sensibilizzazione sull’importanza del rapporto “consapevole” con la Natura e in particolare con le aree verdi.

Obiettivo generale del progetto proposto dall’A.I.Me.F. è quello di qualificare e caratterizzare il Parco delle Madonie come luogo adatto per effettuare le Immersioni Forestali “Forest Bathing Center”, valorizzando, e, dimostrando agli utenti l’elevato valore terapeutico della vegetazione autoctena per la presenza e la diversa tipologia dei B-Voc (Biogenic Volatile Organic Compounds – Composti Organici Volatili di origine Biogenica). Saranno organizzati nelle future edizioni, uno o più Moduli Didattici Esperienziali della Scuola di Medicina Forestale e Forest Therapy oltre a diversi stage di tirocinio.
Saranno realizzati percorsi e installazioni specifiche, adatte ad effettuare diverse attività di Forest Therapy e Immersioni Forestali.

Leave a Reply