0

Il team Sup Around Sicily alla scoperta di Lampedusa. Circumnavigando l’isola in sup, per scoprire storia e bellezza di una terra affascinantissima. Un documentario che scava nel passato, immortala il presente e guarda con occhi speranzosi l’isola più accogliente del Mediterraneo. Questa volta le onde hanno portato Gioacchino Migliore e Gabriele Pizzo a Lampedusa. La loro esperienza è diventata il video che vi proponiamo.

«Una destinazione che, per vari motivi, non è stato semplice raggiungere. Eppure, ad ottobre 2020, Lampedusa è stata nostra. Abbiamo scoperto un’isola sacra, in cui nessuno è solo. Dove la parola ricorrente sui sorrisi degli abitanti è accoglienza. Sulle nostre tavole abbiamo solcato uno dei mari più belli al mondo, ma una volta raggiunta la riva si è svelata ai nostri occhi una terra ricca di storia, e di storie. Vogliamo raccontarvi la “nostra” Lampedusa, l’isola dove c’è posto per tutti. Tutto quello che vedrete nel nostro documentario non sarebbe stato possibile senza coloro che continuano a credere nel nostro modo di scoprire le bellezze della nostra terra: Aztron, FlyDat, Club Inner Wheel Terrae Sinus, Casa Vacanze Antichi Colori. Stiamo già programmando la prossima avventura, per raccontarvi altri mondi, altre meraviglie. Lo faremo a modo nostro, come sempre, a pelo d’acqua».

Lo stand up paddle (SUP) è una variante del surf in cui si sta in piedi su una tavola utilizzando una pagaia apposita per la propulsione. Questo sport ha avuto una considerevole crescita negli ultimi anni a livello mondiale, con molti praticanti anche in Italia. I due amici non sono nuovi a queste imprese: hanno già attraversato il mare da Cinisi a San Vito lo Capo e sono anche arrivati a Favignana, con l’intento di condividere, esplorare e promuovere la Sicilia in SUP.

 

Leave a Reply