0

È uscito il nuova brano di Mick Jagger, “Eazy Sleazy“, pubblicato in collaborazione con Dave Grohl. Il frontman dei Rolling Stones si trova in Sicilia ed è stato “avvistato” in più occasioni. Ha scritto Eazy Sleazy durante il lockdown, coinvolgendo il leader dei Foo Fighters alla batteria, chitarra e basso. Si tratta di una è una canzone rock’n’roll che dà la carica e lancia un messaggio satirico. Una riflessione sarcastica sulla vita che tutti stiamo vivendo, su un mondo fatto di ‘zoom calls’, ‘home in these prison walls’, ‘poncey books’, ‘fake applause’ e ‘too much TV’.

Mick Jagger e Daver Grohl insieme per Eazy Sleazy

«È una canzone che ho scritto per uscire dall’isolamento – spiega – con quell’ottimismo di cui c’è bisogno. Ringrazio Dave Grohl per aver suonato batteria, basso e chitarra, è stato molto divertente lavorare con lui. Spero che vi piaccia Eazy Sleazy». E Dave Grohl risponde: «È difficile esprimere a parole cosa significhi per me registrare questa canzone con Sir Mick. È più di un sogno che diventa realtà. Proprio quando pensavo che la vita non potesse riservarmi altre pazzie… ed inoltre è la canzone dell’estate, senza dubbio!».

Mick Jagger è arrivato in Sicilia l’estate scorsa con la moglie Melanie Hamrick e il figlio piccolo e in questi mesi è stato più volte notato mentre fa il turista in alcuni dei luoghi simbolo dell’Isola. A settembre è stato avvistato in un ristorante di Brucoli, a ottobre fotografato a La Cialoma di Marzamemi. A Natale si trovava a Villasmundo, ospite della tenuta dei marchesi di San Giuliano. Tra le sue tappe siciliane non sono mancate Palermo e Agrigento, alla scoperta di bellezze architettoniche, templi e prelibatezze enogastronomiche. Foto: Raph_PHCreative Commons Attribution 2.0 Generic.

Leave a Reply