0

Torna la voglia di viaggiare: 7 italiani su 10 sono sicuri di andare in vacanza questa estate, quasi il doppio rispetto allo scorso anno, e quasi la totalità, 9 su 10, vogliono restare in Italia. Il mare si conferma la meta ideale e la soluzione preferita per soggiornare è la casa vacanze. Tra le regioni la Sicilia rimane saldamente delle più ambite. Questi alcuni dei dati della ricerca sulla propensione ad andare in vacanza nell’estate della vaccinazione realizzata dall’Agenzia Quorum/Youtrend e commissionata da Wonderful Italy.

Rispetto allo scorso anno – afferma Michele Ridolfo, Ceo di Wonderful Italy – abbiamo notato una maggior fiducia nell’andare in vacanza, segno della campagna vaccinale in atto. Per esempio emerge la maggiore propensione alle vacanze di gruppo (dal 23 al 29%), la volontà di percorrere anche molti chilometri per raggiungere la località preferita, la voglia di scoprire una città d’arte, soprattutto da parte degli over 55, fascia d’età che ha beneficiato prima dei vaccini”.

Quasi il 70% del campione ritiene che la campagna vaccinale in corso in queste settimane abbia influito molto (20%) o abbastanza (47%) sulla scelta di fare una vacanza. Solo il 16% ritiene che il vaccino c’entri ‘poco’ e il 10% ‘nulla’ nella volontà di partire o meno. Inoltre oltre 8 intervistati su 10 si sentono molto o abbastanza tranquilli grazie alle vaccinazioni.

Tra le regioni italiane, la metà del campione vorrebbe “sicuramente” andare in Sicilia e 4 su 10 “probabilmente sì”. La ricerca è stata condotta con metodo CAWI con interviste realizzate tra il 17 e 19 maggio su un campione di popolazione maggiorenne residente in Italia indagato per quote di sesso, età, titolo di studio e macroregione di residenza.

Leave a Reply